Viaggia veloce sul web '360 Music', un progetto per scoprire il territorio by 'Brunch Cinema'

3' di lettura 01/08/2015 - Da un'idea di Lorenzo Olivieri e Nadia Mazzarella, felicemente sposati dal 2007, ed uniti dalle passioni per il cinema, la fotografia, la regia, il montaggio video e come trait d'union ulteriore la musica, è sul web la rubrica '360° music' per la scoperta, la divulgazione e la promozione del territorio piceno attraverso una serie di interviste sui gruppi musicali emergenti.

Da un pò di tempo questa coppia affiatata si guardava intorno nel panorama musicale ed espressivo della provincia, da San Benedetto ad Ascoli passando per la vallata del Tronto e la zona collinare, tra gli amici, conoscenti, scoperte improvvise sui palchi e nelle feste. E qualcosa mancava, perchè il talento e la passione di giovani artisti erano tutti chiari ed evidenti ma la visibilità, il mezzo attraverso il quale conoscere queste piccole e grandi realtà doveva essere sviluppato e addirittura creato.

Si è partiti concretamente ad Aprile del 2015, in questo progetto è entrato poi anche Andrea Bernardini, conosciuto come J- And, un rapper proveniente dalla Sentina che ha baciato gli intenti di Nadia e Lorenzo e introdotto il suo peculiare entusiasmo misto ad una certa professionalità. J- And presenta di volta in volta i gruppi e le personalità artistiche coinvolte in questo viaggio artistico nel territorio piceno, Nadia e Lorenzo organizzano l'incontro, l'intervista e lavorano sul montaggio di un videoclip di presentazione con immagini e video forniti dagli stessi protagonisti.

'Brunch Cinema' è un laboratorio didattico della coppia ed è protagonista di numerose iniziative anche a livello didattico a San Benedetto che coinvolge i bambini di diverse fasce d'età.

La rubrica '360 Music' è invece una creazione di stampo documentaristico, se così vogliamo definirla, perchè porta alla conoscenza di un aspetto importante, di un luogo,di tutti i luoghi. Ma in questo caso parliamo del nostro luogo, del territorio in cui viviamo e che molto spesso è proprio quello che non conosciamo ma è quello dal quale bisogna partire.

'360 music' rivela quell'aspetto in cui l'espressione di una creatività, la parte più vera e intuitiva dell'essere umano in generale riesce a venir fuori, a mostrarsi per sopravvivere in mezzo alle maschere della quotidianeità. Gli artisti si raccontano, parlano degli intenti artistici, delle amicizie che nascono e si creano quando è la passione vera e perchè no anche il divertimento ad unire e coinvolgere. E la musica come forma d'arte è cornice e quadro.

Le video- interviste e gli incontri con le band sono raccolte in una serie di puntate sulla rubrica e trasmesse con una cadenza quindicinale sul canale youtube di Brunch cinema .

Questi i gruppi finora conosciuti e presenti online sulla rubrica : InnerSHine sbt, The Lotus, Associazione Culturale Implacabile Giacomo Antonini di sbt, Giacinto Cistola di Martinsicuro, la Compagnia teatrale Matti da Legare sempre della Riviera e i I Rosafante di Ascoli Piceno.

Per info e contatti : lorenzo.it@libero.it

Il lavoro è abbastanza impegnativo ma il viaggio deve continuare......








Questo è un articolo pubblicato il 01-08-2015 alle 18:41 sul giornale del 03 agosto 2015 - 660 letture

In questo articolo si parla di cultura, Alessia Rossi, articolo, Brunch Cinema San Benedetto del Tronto, comune di San Benedetto del Tronto Brunch Cinema

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/amKr





logoEV
logoEV