Grottammare: Infanzia, porte aperte da Pollicino

2' di lettura 13/05/2015 - Il centro per l’infanzia Pollicino apre i suoi spazi alle famiglie. Nel pomeriggio di domani, giovedì 14 maggio (dalle 16.30), con replica il giorno 28 maggio, le assistenti del nido comunale accoglieranno i genitori che prenoteranno una visita nel centro di via Toscanini. L’iniziativa è legata all’apertura delle iscrizioni all’anno educativo 2015/2016, che scadranno il 10 giugno.

“Pollicino” è un centro che accoglie bambini e bambine in età compresa tra tre mesi e tre anni. Il servizio prevede lo svolgimento delle funzioni previste per il Nido d'infanzia, in forma più flessibile e articolata, con orari, modalità organizzative e di accesso tali da consentire alle famiglie maggiori opzioni, quali frequenze diversificate e fruizioni parziali o temporanee. I centri per l'infanzia possono anche prevedere attività di integrazione fra nido e scuola dell'infanzia, nonché spazi di aggregazione per bambini e genitori, i quali, con l’occasione delle aperture straordinarie, avranno modo di conoscere ambienti e personale in servizio. Info 0735.735868.

Le iscrizioni al prossimo anno educativo scadono il 10 giugno. L’anno educativo del Centro Infanzia comunale “Pollicino” inizia il primo lunedì del mese di settembre e termina l’ultimo venerdì del mese di luglio.

Il servizio si svolge dal lunedì al venerdì ed è articolato sulle 4 fasce temporali di frequenza di seguito elencate con le relative rette:

- Tempo ridotto non comprensivo del pasto: entrata dalle 7.30 alle 9.30 - uscita alle 12.00 (€ 270,00)
- Tempo Ridotto: entrata dalle 7.30 alle 9.30 - uscita alle 13.30 (300 €);
- Tempo Normale: entrata dalle 7.30 alle 9.30 - uscita alle 16.00 (350 €);
- Tempo Prolungato: entrata dalle 7.30 alle 9.30 - uscita alle 18.00 (400 €).

All’inizio dell’anno educativo è previsto il pagamento di una quota di iscrizione annuale, pari a 80 €.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-05-2015 alle 19:55 sul giornale del 14 maggio 2015 - 420 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di Cupramarittima, comune di San Bendetto del Tronto, Enrico Piergallini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ajnr





logoEV