3BMeteo: 'Forte maltempo tra lunedì e martedì'

2' di lettura 27/04/2015 - Edoardo Ferrara: “domenica prime piogge e temporali in arrivo al Nord, poi maltempo generale per una intensa perturbazione atlantica.”

Una intensa perturbazione atlantica riporterà il maltempo sull’Italia nella giornata di lunedì” – lo conferma il meteorologo di 3bmeteo.com Edoardo Ferrara che spiega – “piogge e temporali interesseranno gran parte della Penisola ma in modo particolare il Nord ed i versanti tirrenici dove saranno possibili fenomeni anche di forte intensità. Più ai margini l’estremo Sud ed in particolare i versanti ionici, dove le precipitazioni saranno più sporadiche e non mancheranno anche schiarite.

Martedì il grosso del maltempo dovrebbe interessare le adriatiche, ma con rovesci anche su resto del Centrosud e Nordest; tende invece a migliorare al Nordovest. Le temperature caleranno anche di oltre 6-8°C rispetto ai valori dei giorni scorsi, con ritorno della neve a tratti fin sotto i 2000m. Il tutto verrà accompagnato da un generale rinforzo del vento con mari mossi o molto mossi.”

Già domenica avremo comunque maggiore instabilità al Nord e parte del Centro” – prosegue l’esperto – “con qualche rovescio o temporale sparso che tenderà a farsi vedere soprattutto tra pomeriggio e sera, in attesa di un peggioramento più corposo per la notte. Qualche temporale si farà vedere anche tra Toscana, Umbria e Marche, mentre sarà ancora in prevalenza asciutto sul resto del Centrosud e con clima mite.”

La prognosi per il Ponte del 1 Maggio resta invece ancora molto incerta” – conclude Ferrara - “in quanto l’Italia resterà contesa tra alta pressione e una nuova perturbazione in discesa dal Nord Europa. L’ipotesi più probabile vede una certa instabilità con qualche rovescio o temporale dapprima al Nord e tirreniche, poi in scivolamento verso adriatiche e Sud, accompagnati da un lieve calo delle temperature. Una tendenza che necessita ancora di molte conferme e quindi tutt’altro che definitiva. Il consiglio è quello di seguire costantemente tutti gli aggiornamenti”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-04-2015 alle 00:10 sul giornale del 28 aprile 2015 - 597 letture

In questo articolo si parla di attualità, 3bmeteo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aiCq





logoEV