Sport: calcio, Samb - Maceratese 1- 1

Calcio serie D. Vis Pesaro in campo Foto di Giorgia Pandolfi 1' di lettura 26/04/2015 - I rossoblù fermano alla grande la capolista che è ad un passo dalla promozione con un ottimo gioco che spaventa e mette in difficoltà gli ospiti, soprattutto nella prima parte della gara. Sugli spalti oltre 1000 i tifosi giunti per supportare i biancorossi e dall altro versante una curva Nord che mostra lo striscione 'Il sostegno va meritato'. Le reti arrivano tutte nle secondo tempo, con un rigore concesso su azione di D'Angelo e realizzato da Tozzi Borsoi al 5' del secondo tempo. La Maceratese approfitta del calo di gioco dei rossoblù della ripresa e pareggiano con Kouku al 26'. La gara finisce con il saluto delle due curve alle proprie squadre. Discorso promozione ancora aperto con il Fano che batte 3-2 la Vis Pesaro, ora a -4.

Il tabellino:

SAMBENEDETTESE: Fulop, Viti, Vallorani, Paulis, Borghetti, Pepe, D’Angelo, Baldinini, Tozzi Borsoi, Napolano, Padovani. A disp: Marani, Fedi, Oddi, Lanza, Franco, Emili, Lobosco, Gabrieli, Scarpa. Allenatore: Silvio Paolucci;

MACERATESE: Saitta, Cordova, D’Alessio, Croce, Garaffoni, Marini, De Grazia, Romano, D’Antoni, Ferri Marini, Kouko. A disp: Fatone, Cervigni, Petti, Perfetti, De Crescenzo, Torelli, Belkaid, Vilanova, Bartolini. Allenatore: Giuseppe Magi;

Arbitro: Camplone di Pescara (Berti-Santi)

Reti: Tozzi Borsoi 5' pt; Kouku 26' st:

Note: spettatori circa 2500 di cui quasi 1000 da Macerata.






Questo è un articolo pubblicato il 26-04-2015 alle 19:30 sul giornale del 27 aprile 2015 - 465 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, sambenedettese, vis pesaro, serie d, Alessia Rossi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aiB2





logoEV