Roma: vino e moda, San Benedetto e dintorni protagonisti

1' di lettura 24/03/2015 - Le due punte di diamante dell'export made in Italy nel mondo: il vino e la moda, protagoniste al dinner party capitolino del Mediterranean Luxury Club, il solo e unico evento-club professionale per il luxury travel , cioè in pratica il turismo di lusso dell’area mediterranea.

Nell’'incontro tenutosi il 24 marzo al Nazionale Spazio Eventi, una storica struttura nata negli anni '30 come auditorium oggi sede polifunzionale, alcune fra le più prestigiose realtà dell’artigianalità e dell’enogastronomia italiana, vino e moda delle nostre zone sono stati protagonisti . Per il "Pianeta Vino" i primi attori dello shooting iniziale sono stati i vini nati nel cuore del Piceno; la Passerina,il Pecorino e Rosso Piceno.

Le aziende di vini delle colline nostrane sono da sempre un altissimo esempio di come la tradizione e la passione possano dar vita a quanto di meglio il Made in Italy, a livello enogastronomico, possa offrire al resto del Mondo.

Sul set-fotografico, dopo i vini di altissima qualità, la creatività dello stilista sambenedettese Vittorio Camaiani. Ritorno attesissimo il suo, presente all’evento con un flash della Collezione dedicata a Venezia "Lo sguardo sulla Laguna", outfits cuciti a mano nel suo Atelier di San Benedetto del Tronto, che tanto successo di pubblico e di stampa hanno riscontrato nell’ultima edizione di AltaRomaAltaModa.

Non male per San Benedetto e il Piceno. Una vera e propria dimostrazione come inventiva, passione, e determinazione nel lavoro possano dare molti risultati.


di Roberto Guidotti  
redazione@viveresanbenedetto.it





Questo è un articolo pubblicato il 24-03-2015 alle 21:49 sul giornale del 25 marzo 2015 - 758 letture

In questo articolo si parla di cronaca, comune di San Bendetto del Tronto, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ahco





logoEV
logoEV