Grottammare: al 'Pirani' l'incontro tra l'Italia e la Germania under 16

1' di lettura 20/03/2015 - Era la prima volta di una squadra azzurra nella cittadina rivierasca. Un pubblico entusiasta, più che altro composto dai ragazzi delle terze classi delle scuole medie cittadine, ha potuto assistere ad un match di buon livello tecnico e soprattutto esultare per la vittoria azzurra arrivata nella ripresa grazie ad un rigore trasformato da capitan Militari, per un fallo di mano commesso in area da Stanic su cross di Gabbia.

Al di là del risultato, buono dopo la sconfitta subita due giorni fa a Recanati sempre contro i tedeschi, è stata una bella giornata di sport con in mezzo un evento raro come l'eclissi solare. Una giornata tutto sommato storica per la Grottammare che mai prima d'ora aveva ospitato un evento di tale spessore.

L'Amministrazione Comunale e i dirigenti del Grottammare Calcio si sono molto impegnati affinché la FIGC scegliesse proprio Grottammare; ora sperano che questo sia solo il primo di tanti eventi che possano riguardare la Nazionale Italiana.

Di seguito il tabellino:

ITALIA U16-GERMANIA U16 1-0

ITALIA U16: Greco, Bianchi, Pellegrini, Gabbia, Zanandrea, Bastoni, Cantelli, Militari, Pinamonti, Capone, Antonucci. A disp. Satalino, Valietti, Celia, Marcucci, Mallamo, Meadows, Valeau, Gori, Giuseppini, Vigolo, Danzi. All. Zoratto.

GERMANIA U16: Grill, Schwermann, Beste, Hanraths, Lippert, Maina, Forster, Tillman, Kruger, Herrmann, Otto. A disp. Koch, Schuler, Stanic, Kober, Ylma, Colonna, Tomas, Alberico, Kade, Senkbeil, Nieland. All. Schonweitz.

Arbitro: Monaldi di Macerata (Tidei di Fermo-Alesi di Ascoli Piceno-Cosignani di San Benedetto del Tronto).

Rete: 19' st rig Militari.

Note. Ammoniti: Lippert e Gabbia.


di Roberto Guidotti  
redazione@viveresanbenedetto.it





Questo è un articolo pubblicato il 20-03-2015 alle 20:36 sul giornale del 21 marzo 2015 - 579 letture

In questo articolo si parla di sport, comune di San Bendetto del Tronto, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ag3n





logoEV