Grottammare: nasce un nodo contro le discriminazioni

2' di lettura 19/03/2015 - Un punto di ascolto e supporto alle vittime e ai testimoni di presunti casi di discriminazione, ma anche centro propulsore di iniziative di informazione, formazione e sensibilizzazione, al fine di diffondere la cultura della convivenza e della valorizzazione delle diversità. E’ il nuovo sportello antidiscriminazioni gestito dall’Associazione Tandem Interculturale Onlus con il patrocinio del Comune e inaugurato martedì 17 marzo.

Lo sportello sarà operativo ogni venerdì dalle ore 17,30 alle 20,00 presso i locali dell’Informagiovani di Grottammare, in via Crucioli n.65.

L’iniziativa rientra all’interno di “No.Di – No Discrimination”, progetto FEI – Fondo Europeo per l’Inclusione dei cittadini di Paesi Terzi, attraverso il quale è stata costituita nella Regione Marche una rete territoriale contro le discriminazioni, frutto del lavoro di tutti coloro che intendono garantire un servizio a tutela e per il rispetto delle persone a rischio di emarginazione sociale e che al momento raccoglie nelle Marche 29 tra enti locali associazioni.

Con l’intento di promuovere il dialogo interculturale, superare stereotipi e pregiudizi attraverso la creazione di un ponte tra mondi solo apparentemente diversi, partendo proprio dai giovani nasce “Mix Generation” la proposta dell’Associazione Tandem Interculturale onlus in collaborazione con i Comuni di Cupra Marittima e di Campofilone.

Mix Generation” è rivolta agli studenti dell’ l’Istituto Comprensivo di Cupra Marittima e dell’ISC di Monterubbiano e sarà presentata giovedì 19 marzo presso il Teatro Comunale di Campofilone e venerdì 20 esabato 21 marzo presso lo Spazio Espositivo del Piazzale della Stazione di Cupra Marittima.

L’iniziativa prevede la mostra fotografica 'Un Mondo di Sguardi' e la presentazione di un video documentario, entrambi del fotografo Ennio Brilli, così come un dibattito con i volontari dell’Associazione Tandem Interculturale Onlus.

L’iniziativa si inserisce all’interno dell’ XI Settimana d’Azione contro il Razzismo organizzata dal 16 al 22 marzo dall’Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali (UNAR) del Dipartimento per le Pari Opportunità in collaborazione con ANCI e MIUR in occasione della Giornata Mondiale per l’eliminazione delle discriminazioni razziali che si celebra in tutto il mondo il 21 marzo..

«Lo slogan "Accendi la mente, spegni i pregiudizi" – dichiarano i promotori dell’iniziativa - ci invita ad aprirci all'altro e a vivere la differenza come ricchezza e risorsa».






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-03-2015 alle 13:36 sul giornale del 20 marzo 2015 - 631 letture

In questo articolo si parla di attualità, Associazione Tandem Interculturale Grottammare

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/agXK