Nuovo conferimento dei rifiuti: si parte dal quartiere Paese Alto

1' di lettura 18/03/2015 - Nel mese di Aprile nel quartiere Paese Alto partirà un nuovo metodo di conferimento dei rifiuti. Ad ogni cittadino sarà assegnato un contenitore, un mastello con un codice di barra univoco che permetteranno di identificare il proprietario del contenitore. Spariranno i sacchi blu e giallo che si lasciano in appositi punti del quartiere e vengono raccolti il mercoledì sera.

Queste novità sono state illustrate nell’assemblea pubblica di venerdì 16 marzo alla presenza dell’assessore Paolo Canducci dove erano presenti anche i residenti del Ponterotto. La nuova raccolta nel quartiere Paese Alto fungerà da apripista per tutta la città. Il metodo in questione è già attivo da alcuni mesi a Monsampolo del Tronto dove dopo le normali perplessità e difficoltà iniziali ora sembra procedere abbastanza linearmente.

Infatti ogni mattina sia nel centro storico che nella frazione di Stella, è possibile vedere i mastelli di vari colori con rifiuti diversi, sotto casa dei cittadini che sanno quando “cacciarli” e poi riprenderli una volta svuotati dalla ditta incaricata. Oltre al nuovo metodo di conferimento rifiuti è stato presentato il nuovo Centro Riuso.


di Roberto Guidotti  
redazione@viveresanbenedetto.it





Questo è un articolo pubblicato il 18-03-2015 alle 18:41 sul giornale del 19 marzo 2015 - 547 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di San Bendetto del Tronto, articolo, rifiuti San Benedetto del Tronto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/agVq





logoEV
logoEV