'Accendi la mente, spegni i pregiudizi': l'iniziativa che celebra la settimana contro il razzismo

2' di lettura 18/03/2015 - In occasione dell’XI settimana d’azione contro il razzismo (Unar) il Comune di San Benedetto del Tronto in collaborazione con SOS Missionario e il Cineforum” Buster Keaton” promuove l’evento “Accendi la mente, spegni i pregiudizi” in programma il 21 e 22 Marzo. Due giorni ricchi di proiezioni e dibattiti per dare spazio all’integrazione e alla tolleranza riflettendo su realtà che sembrano così lontane ma che meritano il nostro riguardo.

Sabato 21 Marzo si inizierà all’Auditorium comunale G.Tebaldini con la proiezione del film -documentario “Bambini in fuga” realizzato da Simone Danieli e a cura della Scuola di Pace di Roma. Il documentario racconta il viaggio in Syria del regista (accompagnato da Marinella Fiaschi e Maurizio Quilici giornalisti Ansa e volontari) su un camper colorato “un po’ clown umanitario e un po’ reporter” descrivendo la realtà struggente di tutti quei bambini costretti a fuggire dalla fame e dalla guerra.

Il progetto, realizzato grazie ad una campagna on line di crowdfunding, ha visto la collaborazione di Clizia Maoloni (stop motion iniziale), Alessandro Giudice (audio e post produzione)e Alessandro Marconi (grafica).

Domenica 22 Marzo al Teatro Concordia verrà invece presentato alle ore 17 il progetto a cura dell’ Associazione SOS Missionario “Munno Mukabi” che in ugandese sintetizza la frase : “l’amico presente nel momento del bisogno è davvero un amico”. E non si poteva scegliere un nome più appropriato visto che l’intento è di aiutare e migliorare le condizioni di vita (e di reddito) di 400 contadini produttori di caffè del distretto di Luwero in Uganda.

SOS Missionario ha finanziato corsi di formazione per sostenere i contadini nella produzione di caffè e sovvenzionato start up del processo di commercializzazione ed esportazione.
Parte del caffè raccolto (due container pari a 40 mila kg) è stato in parte importato in Italia nel canale del commercio equo e solidale e in parte venduto sul mercato locale ad un prezzo più alto degli anni precedenti grazie alla migliore qualità.

Il pomeriggio di domenica si concluderà con la proiezione alle 17.30 del film “C’era una volta a New York” di James Gray con Joaquin Phoenix e Marion Cotillard a cura dell’Associazione Cinematografica Buster Keaton. Una storia di sofferenza ma anche di grande coraggio che svela la sorte di due donne in un Paese tanto ricco quanto inospitale.

Presenti alla conferenza stampa Luca Spadoni - Assessore alle Politiche dell’Integrazione sociale. Simone Danieli – regista del film/documentario “Bambini in fuga”
Mariella Alfonsi – in rappresentanza dell’Associazione SOS Missionario Gianpiero Paoletti – Presidente Cineforum “Buster Keaton” di San Benedetto del Tronto.

Di seguito la locandina dell’evento.


di Valentina Vagnoni
redazione@viveresanbenedetto.it







Questo è un articolo pubblicato il 18-03-2015 alle 18:29 sul giornale del 19 marzo 2015 - 583 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, articolo, Valentina Vagnoni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/agVl





logoEV
logoEV