Cupramarittima: grande successo per 'Perché non me lo avete detto prima' dei Liberi Teatranti

1' di lettura 07/03/2015 - Ha debuttatovenerdì 6 marzo al teatro Margherita di Cupra Marittima, la nuova commedia dei Liberi Teatranti. Come da pronostico la compagnia cuprense non ha tradito le attese ed è riuscita nell'intento di far divertire il portando in scena un adattamento del componimento del grande Scarpetta “Mettiteve a ffa l'ammore cu mme”, dal titolo “Perché non me lo avete detto prima”. La commedia napoletana è decisamente nelle corde dei Liberi Teatranti che anche questa volta centrano l'intento di far vivere per un paio d'ore al pubblico uno spaccato familiare anni '50.

I sei interpreti, Carla Civardi, Salvo Lo Presti, Lucio Spina, Marisa Trionfante, Giuseppe Mazza e Francesco Casagrande, hanno saputo muoversi sul palco con grande maestria riuscendo, ognuno
con il proprio piglio, a caratterizzare al meglio il personaggio assegnatogli. La novità più significativa di ieri sera è stata l'esordio alla regia di Carla Civardi e Salvo Lo Presti, entrambi alla loro opera prima. Infatti, dopo alcuni anni in cui i Liberi teatranti si erano avvalsi di collaborazioni esterne, lo spettacolo “Perché non me lo avete detto prima” ha segnato un ritorno al passato.

Certamente questa scelta interna denota una ritrovata maturità della compagnia stessa e dei suoi interpreti che ritornano ad essere il fuoco centrale su cui ruota e si sviluppa il lavoro di messa in
scena.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-03-2015 alle 17:22 sul giornale del 09 marzo 2015 - 689 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, Cinema Margherita, comune di Cupramarittima, Liberi Teatranti Cupramarittima

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ago2





logoEV