Offida: al via il progetto 'Anziani Cre-attivi'. Aderiscono anche Comuni della Riviera

2' di lettura 06/03/2015 - Lo scorso 4 marzo, a Offida, si è svolto l'incontro tra l'assessore ai Servizi sociali, Pietro Antimiani, e un rappresentante dell'associazione I Girasoli onlus per il progetto Anziani Cre-attivi, che ha come obiettivo la valorizzazione delle persone over 65, tramite la socializzazione e la relazione delle persone, la trasmissione delle tradizioni, degli usi e dei costumi locali, e promuovendo stili di vita salutari.

“La finalità del progetto – ha commentato Antimiani – è quello di stimolare una progettualità, in modo che l'over 65 possa sentirsi non un peso ma una risorsa per il territorio. Lo stare bene implica lo stare insieme ed è per questo che preferiamo progetti come questo a quegli sporadici momenti ricreativi che non rispondono più ai nuovi bisogni”.

Il progetto consiste in tre laboratori e un momento dedicato alle escursioni.

Nel “Laboratorio del ricordo ” degli esperti stimoleranno l'esercizio della memoria per far riemergere i ricordi sia positivi che negativi , sui quali viene impostato un lavoro di analisi e si cercherà di creare una rete relazionale tra i partecipanti. Nel “Laboratorio del movimento e dell'alimentazione”, un chinesiologo mostrerà agli anziani i movimenti più corretti da compiere e fruirà indicazioni su cosa sia meglio mangiare. Invece nei “Laboratori esperenziali con bambini” si terranno degli incontri tra anziani e bambini al fine di favorire lo scambio generazionale, grazie al quale non andranno perse tradizioni, usi e costumi. Mentre per le Escursioni sono previste: Il Museo della Bachicoltura a Padova, Il Museo del Risorgimento a Roma e il Museo della Civiltà Containa alla Abbadia di Fiastra. Tutte le attività sono completamente gratuite, basta iscriversi chiamando la segreteria dell'Associazione I Girasoli onlus allo 0735-765089, o rivolgendosi al Municipio di Offida. Al termine dei laboratori, verrà pubblicato un libro con le ricette antiche che le signore condivideranno durante gli incontri e verranno immortalate in un video le scene più belle del percorso.

Tra i Comuni che hanno aderito al progetto, oltre Offida, ci sono: Ripatransone, Venarotta, Montedinove, Monteprandone, Montefiore dell'Aso, Montalto Marche, Grottammare, Force, Cossignano, Acquaviva Picena, Carassai.



...
...

...






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-03-2015 alle 10:40 sul giornale del 07 marzo 2015 - 424 letture

In questo articolo si parla di attualità, offida, offida solidarietà e democrazia, offidasolidem

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/agk4





logoEV