Un vecchio svarione di Gaspari ripreso dal Trio Medusa su Radio Deejay

1' di lettura 26/11/2014 - A tutti può capitare di sbagliare quando si parla. Di strafalcioni e di errori grossolani ne sentiamo molti in televisione da parte di politici, giornalisti, presentatoti e tanti altri, e alcune trasmissioni televisive li evidenziano continuamente.

Anche il sindaco Giovanni Gaspari è incorso in uno svarione in un’intervista rilasciata nel 2011 a proposito del maltempo e degli allagamenti in città che si verificarono a causa delle piogge. Il Trio Medusa su Radio Deejay, proprio oggi 26 novembre, ha recuperato questa intervista dove Gaspari parla di sciacallaggio e si avventura in una spiegazione zoologica su come sono gli sciacalli.

“Gli sciacalli sono quegli uccelli che si levano in volo quando vedono le carcasse no, cioè sono quelli che attendono le disgrazie per poi avventarsi sulle disgrazie”. Probabilmente il sindaco parlava di avvoltoi e non sciacalli che sono logicamente dei mammiferi.

Di questi tempi un episodio del genere non può che fare il giro della Rete, tanto che sui social è iniziata la ridda di battute sarcastiche da parte di oppositori politici ma anche di tanti altri internauti. Curiosamente, l’infortunio verbale ripetiamo avvenuto 3 anni, fa è stato ripreso nel momento meno propizio dell’ attività politica di Gaspari, dopo le vicende relative alla sentenza della Corte dei Conti e le richieste di dimissioni da parte delle opposizioni.

Sicuramente non è proprio il massimo: finire su una tv nazionale, nel momento più delicato nel corso della propria amministrazione cittadina.

Per ascoltare l'intervista consultare uesto link.


di Roberto Guidotti  
redazione@viveresanbenedetto.it





Questo è un articolo pubblicato il 26-11-2014 alle 15:10 sul giornale del 27 novembre 2014 - 936 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giovanni gaspari, radio deejay, comune di San Bendetto del Tronto, articolo, trio medusa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ab6I





logoEV