Padre di famiglia spacciava eroina, arrestato in fragranza

1' di lettura 26/11/2014 - Un uomo al di sopra di ogni sospetto, padre di famiglia ed incensurato. Questo l'identikit dello spacciatore arrestato martedì 25 novembre dai Carabinieri.

L'uomo, 40 anni, originario di Spinetoli, si trovava in auto quando i militari lo hanno fermato e perquisito. All'interno della macchina sono stati trovati 18 grammi di eroina, già divisi in dosi destinati allo spaccio.

I Carabinieri erano sulle sue tracce già da tempo ed hanno colto l'occasione di un normale controllo per arrestarlo. L'uomo si trova attualmente agli arresti domiciliari.


di Gabriele Ferretti
redazione@vivereascoli.it
 





Questo è un articolo pubblicato il 26-11-2014 alle 16:37 sul giornale del 27 novembre 2014 - 612 letture

In questo articolo si parla di cronaca, gabriele ferretti, comune di spinetoli, articolo, comune di San Benedetto de Tronto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ab6V





logoEV