Ascoli: giovedì 20 novembre il sambenedettese Davide Martelli aprirà la stagione della Società Filarmonica Ascolana

2' di lettura 19/11/2014 - Riparte l’attività della Società Filarmonica Ascolana che anche per la stagione 2014-2015 si articola in una parte autunnale e in un’altra che si svolgerà tra gennaio e maggio.

La Rassegna musicale d’autunno quest’anno è dedicata ai giovani talenti e propone alcuni giovanissimi musicisti che si stanno mettendo in evidenza come promesse del concertismo italiano. Sono tre i concerti programmati per questa rassegna che si svolgerà tra novembre e dicembre.

Il primo appuntamento vedrà protagonista il pianista Davide Martelli, che si esibirà giovedì 20 novembre alle ore 21 all’Auditorium Fondazione di Ascoli Piceno. Nato a San Benedetto del Tronto, il venticinquenne Davide Martelli è uno tra i giovani musicisti marchigiani più interessanti, con una solida formazione accademica e un percorso artistico intrapreso che non trascura alcun aspetto dell’attività musicale, affiancando al concertismo la composizione, l’attività didattica e quella organizzativa, esperienze che ne fanno un musicista moderno nel senso più fecondo del termine.

Il programma proposto da Martelli è particolarmente interessante, comprendente brani di Brahms e Scriabin scritti in un ventennio compreso tra ‘800 e ‘900 che rappresentano il segno più evidente di un cambiamento profondo nei gusti musicali avvenuto in quell’epoca. Inoltre la seconda parte, comprendente anche musiche di Chopin, ha al centro il tema della notte e del notturno che sfocia nello sfavillio del Vers la Flamme di Scriabin.

Gli altri due concerti che completano la rassegna sono previsti per giovedì 27 novembre con il duo formato dal violinista Marino Capulli e dal pianista Alessandro Soccorsi (musiche di De Sarasate, Liszt, Brahms e Ravel) e martedì 16 dicembre con l’Orchestra Sinfonica Abruzzese e il Coro Ventidio Basso (direttore Giancarlo De Lorenzo) che eseguiranno il Magnificat in Re maggiore BWV243 di J.S. Bach con i migliori allievi del Conservatorio “A. Casella” dell’Aquila selezionati come solisti.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-11-2014 alle 15:02 sul giornale del 20 novembre 2014 - 663 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, Società Filarmonica Ascolana

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/abKd





logoEV