Monsampolo del Tronto: imprenditore 37enne si toglie la vita

Ambulanza generico 1' di lettura 16/11/2014 - Un 37enne di Monsampolo è stato ritrovato morto la mattina di domenica 16 novembre. L’uomo si sarebbe impiccato con un tubo alla ringhiera di una scala esterna che si trova nei pressi della sua abitazione.

A fare la terribile scoperta è stato il fratello che ha tentato in tutti i modi di salvarlo ma, probabilmente al suo arrivo l’uomo era già deceduto.

Lo stesso personale sanitario giunto a bordo dell’ambulanza inviata dal 118 sambenedettese non ha potuto che constatare il decesso dell’uomo il cui corpo è stato trasportato all’interno dell’obitorio dell’ospedale di San Benedetto.

Non sono note al momento le cause del gesto, infatti i carabinieri non avrebbero trovato alcun messaggio né all’interno dell’abitazione né vicino al corpo.






Questo è un articolo pubblicato il 16-11-2014 alle 21:44 sul giornale del 17 novembre 2014 - 957 letture

In questo articolo si parla di cronaca, Monsampolo del Tronto, Alessia Rossi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/abBQ





logoEV