La Giunta approva il progetto preliminare per asfaltare l'Adriatica

1' di lettura 11/11/2014 - Come già annunciato, l’Amministrazione comunale ha deciso di dare un forte impulso all’attività di manutenzione ordinaria e il primo obiettivo riguarda il risanamento delle strade cittadine che presentano ampi tratti dissestati.

Nella seduta di Giunta di lunedì 10 novembre, è stato varato il progetto preliminare per il restyling di circa 2 chilometri del tratto urbano della Statale Adriatica, quello compreso tra il ponte sul torrente Albula e la rotatoria di zona Ragnola.

Per l’intervento sono stati stanzianti 300 mila euro, fondi derivanti dal bilancio comunale.

“Nei prossimi giorni – assicura l’assessore ai lavori pubblici Leo Sestri – verrà redatto il piano esecutivo e in seguito i lavori andranno a bando. Auspichiamo che l’intervento possa essere eseguito prima di Natale. Certo è che, come per tutti i lavori di asfaltatura, i tempi di esecuzione saranno condizionati dalle condizioni climatiche. Ora però abbiamo un impegno preciso con un progetto da attuare e le relative risorse.

Inutile nascondere che vi saranno disagi alla viabilità al momento dell’esecuzione – conclude Sestri – pertanto stiamo pensando di far operare la ditta nelle ore notturne.

Chiediamo ancora un po’ di pazienza e potremo presto dare una risposta sia a chi vive sulla Statale e si lamenta per il rumore provocato dal passaggio dei mezzi sul fondo dissestato sia a chi chiede di poter transitare senza timore su una strada così importante”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-11-2014 alle 22:10 sul giornale del 12 novembre 2014 - 1035 letture

In questo articolo si parla di politica, san benedetto del tronto, Comune di San Benedetto del Tronto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/abnW





logoEV