Rintracciato e arrestato latitante albanese

carabinieri 1' di lettura 10/11/2014 - Era ricercato per reati di truffa. Ora sconterà la pena di 24 mesi di reclusione nel suo paese di origine.

In Riviera si era rifugiato da alcuni amici e vi si era stabilito da diverso tempo. Gli agenti avevano intuito alcuni movimenti sospetti e da alcune settimane avevano iniziato le indagini e il pedinamento.

L’operazione è stata condotta dai carabinieri di san Benedetto del Tronto che, dopo le formalità di rito, hanno condotto l’uomo all'aeraeroporto per il rimpatrio.






Questo è un articolo pubblicato il 10-11-2014 alle 12:06 sul giornale del 11 novembre 2014 - 550 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, Alessia Rossi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/abhS





logoEV