Centobuchi: inaugurato il centro socio educativo riabilitativo 'La Clessidra'

1' di lettura 08/11/2014 - Il sindaco di Monteprandone Stefanon Stracci ha presenziato alla cerimonia per la nuova struttura che ospiterà ragazzi affetti da autismo e da altre malattie gravi.

Saranno ospitati fino a 16 ragazzi. Nel programma di riabilitazione , non solo l’istruzione sulle normali norme comportamentali quotidiane, ma anche il coinvolgimento dei ragazzi che potranno uscire e muoversi sul territorio, anche per favorire la loro integrazione nella comunità.

Una novità particolare della nuova struttura sarà quella di avere una telecamera installata in ogni stanza. Questo per la sicurezza dei ragazzi , dei genitori ma anche degli operatori, visto i fatti recenti relativi a Casa di Alice di Grottammare.


di Roberto Guidotti  
redazione@viveresanbenedetto.it





Questo è un articolo pubblicato il 08-11-2014 alle 21:35 sul giornale del 10 novembre 2014 - 898 letture

In questo articolo si parla di cronaca, comune di San Bendetto del Tronto, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/abeT





logoEV