Viabilità, quando a complicarla è il mancato coordinamento tra comuni

2' di lettura 06/11/2014 - Se la questione dei possibili sensi unici di Via Marsala e Via Ferri, da tempo suscita polemiche tra i residenti e gli esercenti del quartiere San Filippo Neri, quello più a nord della città, un’altra situazione meno nota crea ugualmente notevoli problemi alla viabilità della zona.

La complicazione nasce al confine comunale di San Benedetto e Grottammare. Se si esclude la Statale 16, due delle quattro vie di accesso tra i due comuni, impediscono di fatto il passaggio, se non dopo altri deviazioni e manovre, nonostante che la strade siano diritte, tanto che un turista nemmeno si accorgerebbe del cambio di comune. Il primo caso riguarda Via Macchiavelli una breve via che si può imboccare a senso unico viaggiando verso nord , cioè Grottammare. Dopo poche decine di metri al confine comunale comincia Via Parini di Grottammare.

Anche questa via è a senso unico, ma proprio al contrario, verso sud o San Benedetto. Gli automobilisti che viaggiano in queste due vie devono necessariamente svoltare per un pezzo di Via Petrarca (Grottammare) e immettersi in via Tommasseo (San Benedetto) o via Ugo Foscolo (Grottammare) dove in entrambi i casi la visuale è molto scarsa e complicata.

Stesso discorso per Via Zanella (San Benedetto) che va incontrarsi con Via Manzoni ( Grottammare). La prima è a doppio senso la seconda no. Quindi per proseguire verso nord bisogna svoltare a destra e poi riprendere il cammino verso Grottammare. A sinistra chi vuole arrivare a San Benedetto provenendo da Grottammare.

Oltre Via Marsala che poi diventa via Ugo Foscolo, l’unica strada a doppio senso che conduce da un comune all’altro senza intoppi è quella che comprende Via Zuccoli (SBT) e Via Pascoli (Grottammare) . Il problema, in questo caso, è che arrivando da nord allo stop di Via Zuccoli, davanti alla chiesa di San Filippo Neri e del campetto, si incontrano difficoltà per svoltare sia a destra che a sinistra; questo perche negli edifici ai lati della via si trovano diversi esercizi commerciali con molte auto parcheggiate spesso in seconda fila o in modo da ostruire la visuale.

Paradossalmente alcuni problemi del sistema viario in questa zona della città sembrano essere accentuati dal mancato coordinamento fra i due comuni. Una concertazione su questo terreno potrebbe facilitare un po’ la viabilità cittadina.


di Roberto Guidotti  
redazione@viveresanbenedetto.it





Questo è un articolo pubblicato il 06-11-2014 alle 17:40 sul giornale del 07 novembre 2014 - 559 letture

In questo articolo si parla di attualità, Comune di Grottammare, comune di San Bendetto del Tronto, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aa9C





logoEV