Martinsicuro: spacciava nel 2008 a San Benedetto, arrestato un 31enne albanese

arresto 1' di lettura 02/11/2014 - E' stato preso a Martinsicuro dai carabinieri della stessa cittadina abruzzese il 31 ottobre, residente in Riviera ma latitante da diverso tempo.

Nel 2008 a San Benedetto dove viveva, si era reso responsabile di spaccio di sostanze stupefacenti; era stato trovato con 100 grammi di cocaina e circa 600 grammi di marijuana, incluso il materiale per il confezionamento e il ricavato dalle vendite.

Il 31ene era latitante da qualche tempo, perché sul suo conto pendeva una condanna, frutto di una sentenza della Corte d’Appello di Ancona, di 2 anni e 10 mesi. Probabilmente si era stabilito a Martinsicuro non allontanandosi troppo, per tenere i contatti e nello stesso tempo nascondersi alla giustizia.

La sera del 31 ottobre è stato scovato e arrestato dai carabinieri e trasferito nel carcere di Teramo, Castrogno.


di Roberto Guidotti  
redazione@viveresanbenedetto.it





Questo è un articolo pubblicato il 02-11-2014 alle 22:24 sul giornale del 03 novembre 2014 - 633 letture

In questo articolo si parla di cronaca, arresto, manette, comune di San Bendetto del Tronto, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/aaVb





logoEV