Festival del cinema di Roma : al via con il film girato a San Benedetto

1' di lettura 16/10/2014 - Il film “Mio Papà” di Giulio di Base è stato proiettato nella prima giornata del Festival Intenzionale del Cinema di Roma precisamente alle ore 17,00 del 16 ottobre giornata inaugurale del Festival.

In mattinata era stato presentato ai giornalisti, nel corso di una conferenza stampa alla quale era presente Anna Olivucci, responsabile di Marche Film Commission – Fondazione Marche Cinema Multimedia.

Le riprese sono state effettuate dall’11 novembre al 14 dicembre dello scorso anno. Hanno coinvolto ampi scorci della città di San Benedetto del Tronto: area portuale, vie, negozi e ristoranti del centro, case private, Teatro comunale Concordia, Palazzo Bice Piacentini, scuole e sede sambenedettese dell’Università degli studi di Camerino, Ospedale civile “Madonna del Soccorso”, Riserva naturale regionale della Sentina, Palasport “B.Speca”, bowling, Palariviera. Alcune scene sono state girate anche a Grottammare e Monteprandone

Sicuramente il film costituisce un’ottima promozione per la città e rende visibile alcun delle zone che risulteranno familiari e di casa per i cittadini della nostra città. Visto che la trama narra del difficile amore di un sub con una ragazza già madre di un bambino, alcune scene hanno come sfondo il mare, il porto e l’ambiente marino. San Benedetto si è rivelata un ottimo sfondo per il contesto scenografico che ha offerto alla vicenda dei protagonisti, certamente legati in questo film anche dal mare e delle sue attività.


di Roberto Guidotti  
redazione@viveresanbenedetto.it





Questo è un articolo pubblicato il 16-10-2014 alle 23:03 sul giornale del 17 ottobre 2014 - 757 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di San Bendetto del Tronto, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aacx





logoEV