Grottammare: si chiama Elena, è l’ultima nata in casa

Gravidanza, nascita, parto 1' di lettura 09/10/2014 - E' la più giovane grottammarese doc. E’ la terza a venire alla luce in casa propria, nel corso di quest’anno. La quarta dopo Davide che nel 2013 fu il primo a rinverdire l’orgoglio cittadino di nascere a Grottammare, dopo un altro bambino nato nel 2010. Una pratica, quella del parto a domicilio, che sta conquistando sempre più giovani coppie.

La nascita di Elena risale al 24 settembre ed è stata annunciata dai genitori Rosanna De Serio e Francesco Delli Bergoli con una mail alla quale il primo cittadino ha risposto congratulandosi: “La nascita di Elena è una bellissima notizia per tutta la città. Oggi è molto raro poter vantare la nascita a Grottammare, ma alcune coppie negli ultimi tempi optano per questa scelta”.

I dati sui nuovi nati (risultano 117 al 30 settembre 2014) comunicati dall’ufficio Anagrafe mettono in evidenza il bando per l’assegno di maternità e per i contributi alle famiglie con almeno 3 figli minori.

L’assegno di maternità è un beneficio destinato alle neo mamme che nel corso del 2014 hanno avuto un figlio (per nascita o in affidamento preadottivo o in adozione). Tra i requisiti di assegnazione ci sono: la residenza nel comune di Grottammare, l’esclusione dal trattamento previdenziale per la maternità e dimostrare risorse economiche non superiori a 35.256,84 € riferite a un nucleo di 3 persone e calcolate in base all’indicatore ISEE.


da Comune di Grottammare
www.comune.grottammare.ap.it




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-10-2014 alle 13:02 sul giornale del 10 ottobre 2014 - 377 letture

In questo articolo si parla di cronaca, Comune di Grottammare

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/0Pj





logoEV