SEI IN > VIVERE SAN BENEDETTO > CRONACA
articolo

Grottammare: abusivismo commerciale, sequestrata merce sulla spiaggia

1' di lettura
623

venditori abusivi in spiaggia

I Carabinieri della Compagnia di San Benedetto del Tronto, nel quadro di attività tesa al contrasto del fenomeno del commercio abusivo da parte di cittadini extracomunitari, hanno svolto un servizio di controllo sul litorale dei Comuni di Grottammare e Cupra Marittima, al quale hanno collaborato anche altre Forze di Polizia.

I militari hanno fermato tre venditori stranieri in regola con le norme di soggiorno, e sequestrato merce per un valore di circa 1.500,00 euro costituita da circa 400 oggetti tra scarpe, ombrelli e bigiotteria varia (collane, braccialetti e cavigliere), il tutto affidato ora in custodia alla Polizia Municipale di Cupra Marittima, in attesa della distruzione.

Il controllo continuerà nelle spiagge anche nei prossimi giorni nel tentativo di frenare il diffuso fenomeno che crea, giustamente, molto malcontento tra i commercianti della riviera.



venditori abusivi in spiaggia

Questo è un articolo pubblicato il 28-08-2014 alle 12:17 sul giornale del 29 agosto 2014 - 623 letture