Un nuovo volto all'ex 'Cinema Delle Palme'

Cinema Delle Palme San Benedetto del Tronto 1' di lettura 26/06/2014 - Lo storico cinema chiamato in gergo dai sanbenedettesi il “Dopololavoro”, come il Cinema Calabresi, farà posto a garage, appartamenti e locali commerciali. Una riqualificazione doverosa per combattere il degrado.

Il cinema non era più funzionante dal 2010 ed era in uno stato di abbandono, tanto che lo scorso anno due senzatetto erano riusciti a penetrarvi e accamparsi per alcune notti prima che le autorità con non poca fatica li facessero sgombrare.

Più volte, negli ultimi mesi si erano verificati atti vandalici. Quando fu stabilita la chiusura del cinematografo, la costernazione di due generazioni di sanbenedettesi che avevano trascorso ore e ore nei pomeriggi e nei wee-kend, fu grande.

Al di là della visione dei film, non sempre i migliori, molti hanno visto anche un pezzo della loro storia cittadina e personale chiudersi e si sa quanto siano importanti pure i simboli del passato.

La novità positiva è comunque, che oltre agli appartamenti i garage e i negozi la sala cinematografica sarà conservata come monumento alla memoria della storia della città e diverrà anche Sala Conferenze. La pensilina davanti all’entrata verrà mantenuta nello stesso stile architettonico della costruzione risalente a circa 60 anni fa.


di Roberto Guidotti  
redazione@viveresanbenedetto.it





Questo è un articolo pubblicato il 26-06-2014 alle 17:58 sul giornale del 27 giugno 2014 - 657 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune di San Bendetto del Tronto, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/6rt