Grottammare: a grande richiesta torna il 'Festival 'Anime Buskers 2014'

1' di lettura 17/06/2014 - Il Festival, organizzato dall’Associazione Anime Buskers e patrocinato dal comune di Grottammare, ha trovato nella prima edizione un notevole riscontro di critica e pubblico, con un’ affluenza di migliaia di persone che nel corso delle tre serate hanno riempito i vicoli del Vecchio Borgo.appuntamento al vecchio incasato il 18-19-20 di luglio.

Il Festival Anime Buskers nasce dall'incontro con musicisti di strada londinesi, i cosidetti Buskers, e ricreera’ nella cornice storica e suggestiva del Vecchio Incasato di Grottammare l’atmosfera vivace e frizzante che si respira per le strade di Londra. La loro musica scorrerà tra i vicoli e le piazzette del Borgo, mescolandosi all'arte e alle tradizioni locali.

Tra le novità di quest’anno una mostra fotografica internazionale, uno spettacolo di marionette e una disegnatrice che seguirà i musicisti nel loro percorso immortalandoli in schizzi estemporanei che verranno esibiti nel corso dell’ ultima serata. Sempre nella serata di chiusura ci sarà una jam session in cui tutti i musicisti si uniranno per salutare la città a suon di musica. Non mancheranno il mercatino dell'artigianato ed esibizioni live di arte artigiana.

L’evento come da tradizione sarà rigorosamente ad ingresso gratuito. L’associazione Anime Buskers condivide infatti la filosofia degli artisti di strada, che si toglieranno il cappello dalla testa per capovolgerlo a terra invitando gli spettatori a quantificare le loro emozioni attraverso un’offerta o acquistando un cd.

Info: animebuskers@gmail.com








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-06-2014 alle 16:25 sul giornale del 18 giugno 2014 - 823 letture

In questo articolo si parla di attualità, cultura grottammare

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/5YJ