Sant’Egidio alla Vibrata ricorda Nicole Celeste Angelini, vittima di un incidente a Porto d'Ascoli

2' di lettura 16/06/2014 - Ad un mese esatto dalla drammatica scomparsa di Nicole Celeste Angelini, i familiari e gli amici tutti si ritroveranno presso la chiesa di Sant’Egidio Abate per rendere omaggio alla giovane, che ha lasciato nel Piceno e nel Teramano un vuoto incolmabile.

Martedì 17 giugno alle ore 19.15, si terrà infatti la messa dedicata alla ragazza, che proprio in quel giorno avrebbe dovuto compiere il suo 19° anno di età per poi cominciare gli esami di maturità.

Una vita intera davanti a Nicole, spezzata tragicamente in un incidente stradale a Porto d'Ascoli che ha stravolto l’esistenza di molti.

Seppure poca è stata la sua permanenza su questa terra, infiniti sono gli insegnamenti lasciati in eredità a coloro che hanno avuto la fortuna di conoscerla, che di certo non dimenticheranno mai il suo sorriso.

Il suo ragazzo Marco, con queste parole scritte con il cuore, invita tutti a partecipare alla celebrazione eucaristica:
“Ragazzi come ben sapere martedì 17 giugno ricorre un mese dalla scomparsa della nostra Nick, ma ricorre anche quello che sarebbe stato il suo Diciannovesimo compleanno.
Ci sarà la messa alle 19.15 alla chiesa di Sant'Egidio Abate per ricordarla.

Vi chiedo CON TUTTO IL CUORE di venire a Sant'Egidio per stare un po insieme, scambiarci qualche abbraccio e qualche ricordo, e farla così rivivere nel giorno del suo compleanno.
La chiesetta è un po' piccola per tutti perciò vi chiedo magari di venire un po' prima li in piazzetta davanti alla chiesa, verso le 18 e 30 o magari anche prima così stiamo tutti un po' insieme..

Non accetto scuse sul fatto che ci siano gli esami il giorno dopo, è anche la sua di notte prima degli esami, venite a passarla con lei che magari vi darà anche un pizzico della sua bravura (che ne era davvero tanta). Spargete la voce più che potete, fatelo per Lei”.

NESSUNO MUORE DAVVERO SE VIVE NEL CUORE DI CHI RESTA!


di Rocco Bellesi
redazione@vivereascoli.it
 





Questo è un articolo pubblicato il 16-06-2014 alle 17:17 sul giornale del 17 giugno 2014 - 1132 letture

In questo articolo si parla di attualità, porto d'ascoli, sant'egidio alla vibrata, rocco bellesi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/5U4





logoEV
logoEV