Acquaviva Picena: la Roland Europe regala un organo

2' di lettura 10/06/2014 - L'azienda storica di strumenti musicali che purtroppo il 31 marzo ha chiuso la sua produzione con i suoi 146 dipendenti mandati a casa seppure con incentivi e 'palliativi' economici si è resa ancora protagonista di un fatto singolare e questa volta positivo. Un 'Classic Organ C230' (strumento liturgico dagli ottimi suoni di organo a canne), è stato donato al Monastero S. Leonardo dei Sibillini a Montefortino.

Il monastero che si trova sopra alle Gole dell'infernaccio è stato costruito 'pietra su pietra' dal frate cappuccino Padre Pietro Lavini che negli anni '60 salì sui monti per non riscendervi praticamente quasi mai considerandola la sua missione e vi riuscì ricostruendo l'antico monastero di cui era rimasta in piedi solo parte dei muri perimetrali peraltro cadenti.

E il luogo, che oggi è meta di pellegrini dello spirito ed escursionisti della montagna, si è 'arricchito' di un prezione strumento che assume un valore particolare.

Prima della chiusura definitiva la Roland Europe ha visto il presidente Alfredo Maroni e il liquidatore Franco Tranchini approvare la donazione e nei giorni scorsi gli ex dipendenti Roland Patrizio Paci, Neno Vespasiani, Piero Cameli, Sergio Girolami e Mariella Fabi hanno consegnato l’organo a Padre Pietro.

Lo strumento è stato caricato su un piccolo fuoristrada, guidato da Vittorio Maranesi, mentre gli altri sono saliti a piedi sul sentiero verso il Monastero che si trova a quasi 1000 metri di altitudine e raggiungibile solo attraverso un sentiero di circa 8 km .

Dopo la consegna, Padre Pietro ha celebrato la S. Messa con i canti eseguiti dal Coro La Cordata di Montalto Marche, diretto e accompagnato con il nuovo organo da Patrizio Paci.

Al termine sul sagrato, pranzo al sacco degli ex dipendenti Roland e dei cantori della Cordata in un clima festoso di canti per una giornata che sicuramente rimarrà nei loro ricordi.






Questo è un articolo pubblicato il 10-06-2014 alle 21:21 sul giornale del 11 giugno 2014 - 989 letture

In questo articolo si parla di cronaca, Alessia Rossi, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/5Aa





logoEV
logoEV