Summit sulla sicurezza: un'estate 'blindata' in Riviera

Polizia con manganelli 2' di lettura 05/06/2014 - Giovedì 5 giugno durante la riunione del Comitato provinciale sull’ordine e sulla sicurezza presieduto dal prefetto Graziella Patrizi, con gli esponeneti locali delle forze dell'ordine, il questore Giuseppe Fiore insieme al sindaco Gaspari, il vicepresidente provinciale Piunti ed altri sindaci dei comuni limitrofi con i rappresentanti delle categorie del commercio e del turismo si è fatto il punto della situazione per l'imminente stagione, un' 'ombrello protettivo per garantire a turisti e residenti un’estate tranquilla'.

Un maggiore presidio sul territorio con pattugie da fuori regione soprattutto nelle ore notturne per contrastare i problemi della movida e gli atti criminosi dovuti all'abuso di alcol; un monitoraggio continuo per eliminare contraffazione e abusivismo commerciale sopratutto sulle spiagge; rafforzamento dei servizi anti-droga e un'intensificazione dei controlli con pattuglie aggiuntive per il discreto aumento dei furti negli esercizi commerciali e nelle abitazioni registrato nei primi mesi del 2014.

La riunione ha illustrato le linee guida di una sicurezza che le forze dell'ordine vogliono garantire con l'aiuto di mezzi e uomini dal ministero dell'Interno che lavoreranno in stretta sinergìa con le forze locali.

La situazione in Riviera sembra essere sotto controllo nonostante il recente susseguirsi di episodi criminosi che allarmano e riempiono la cronaca ma che, tuttavìa sembrano circoscritti in determinate aree e quindi gestibili.

Le ultime ordinanze del sindaco Gaspari sulla vendita e il consumo di bevande alcoliche su aree pubbliche, sugli spettacoli degli artisti di strada e lo svolgimento di sagre e feste, che hanno spaccato in due le opinioni dei cittadini in questi giorni perchè giudicate da molti 'troppo restittive', seguono la linea generale dei massimi vertici delle forze dell'ordine.

Una linea dura che però mira ad ottenere un turismo più consapevole e più 'ordinato' e anche un divertimento più 'tranquillo'.






Questo è un articolo pubblicato il 05-06-2014 alle 22:08 sul giornale del 06 giugno 2014 - 581 letture

In questo articolo si parla di attualità, polizia, Alessia Rossi, manganelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/5nn





logoEV
logoEV