Acquaviva Picena: chiisura Roland, accordo raggiunto in Regione

Roland Acquaviva 2' di lettura 21/03/2014 - Dopo dieci ore di trattativa ad Ancona purtroppo è stato confermato che il primo aprile la nota azienda di strumenti musicali chiuderà ma è stata siglata l' intesa per gli esodi incentivati ai lavoratori.

“Anche se si tratta di una liquidazione aziendale che purtroppo ha comportato la perdita di 146 posti di lavoro, l’accordo è positivo perché tutela i lavoratori, prevedendo un cospicuo incentivo e apre la possibilità di una ripresa produttiva. Da questo punto di vista, sarà importante l’incontro del 27 marzo al Ministero dello Sviluppo Economico per poter reperire risorse al fine di incentivare la ricerca in vista di una possibile riapertura del sito.” ha dichiarato l’assessore regionale Marco Luchetti.

Alla riunione hanno partecipato il liquidatore dell’Azienda Giuseppe Tranchini, con l’assistenza di Confindustria Ascoli Piceno, le organizzazioni sindacali Fiom Cgil, Fim Cisl, Uilm Uil e le Rsu. La Roland Europe produttrice di strumenti musicali è stata messa in liquidazione volontaria nel dicembre scorso dalla casa madre giapponese, decidendo la chiusura definitiva del sito produttivo ascolano, confermata al 31 marzo prossimo.

Per attenuare le conseguenze sociali l’incentivo all’esodo mediamente si aggira sui 44 mila euro a lavoratore a seconda dei mesi di mobilità; la società ha dato disponibilità a valutare con attenzione eventuali proposte di un potenziale terzo investitore, attivo nel settore degli strumenti musicali, per rilevare l’attività aziendale.

Una buona " uscita " che suona come un palliativo per quelle persone che vedono il loro futuro lavorativo sgretolarsi nella morsa della crisi e che chiedono alle forze politiche locali di appoggiare con tenacia la tendenza a mantenere le aziende in loco, a cercare possibili compratori piuttosto che sforzarsi ad ottenere dei rimedi che attenuano solo momentaneamente gli effetti delle problematiche occupazionali delle molte famiglie coinvolte.






Questo è un articolo pubblicato il 21-03-2014 alle 18:29 sul giornale del 22 marzo 2014 - 450 letture

In questo articolo si parla di attualità, acquaviva picena, Alessia Rossi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/1h3





logoEV
logoEV