Pubblico e critica apprezzano l’arte 'Eterogenea', mostra visitabile fino al 5 febbraio

1' di lettura 29/01/2014 - Sono state oltre 100 le persone che, nella giornata inaugurale di sabato 25 gennaio, hanno visitato la mostra “Eterogenea” allestita alla Palazzina Azzurra di San Benedetto del Tronto.

La collettiva d’arte, composta da circa 60 opere degli artisti Milena Bernardini, Elena Di Lorenzo, Sandro Di Vitantonio, Giusy Gaetani, Giorgio Mancinelli, Andrea Joao Olivieri, Salvatore Pirruccio, Van Gango, Elena Taffoni, mette in mostra la passione per l'arte e la pittura di giovani talenti locali.

Grande l’interesse per la collettiva anche da parte dall’artista Walter Coccetta che, accompagnato dal critico d’arte Riccardo Martignoni, ha visitato l’esposizione nella giornata inaugurale.

“Grazie ai giovani artisti che hanno presentato un progetto così interessante – dichiara l’assessore alla cultura Margherita Sorge – siamo contenti che la Palazzina Azzurra ancora una volta si confermi luogo d’incontro di tanti giovani talenti con artisti affermati come Coccetta e speriamo che da queste sinergie possano nascere ulteriori idee che portino San Benedetto alla ribalta nella scena artistica nazionale e internazionale”.

“La mostra - assicurano gli autori - è solo l’inizio di una sinergia che produrrà vernissage, eventi e iniziative per celebrare l’arte indipendente che ci auguriamo di poter realizzare nei prossimi mesi in Marche e Abruzzo”.

Ricordiamo che la mostra sarà visitabile fino a mercoledì 5 febbraio con orario 10/13 - 16/19 (lunedì chiuso).








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-01-2014 alle 17:34 sul giornale del 30 gennaio 2014 - 534 letture

In questo articolo si parla di cultura, san benedetto del tronto, Comune di San Benedetto del Tronto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/XJp





logoEV
logoEV