Terremoto nel Piceno: scosse di fine anno

1' di lettura 31/12/2013 - Trema il Piceno nel cuore della notte. Alle ore 01:30:04 del 31 dicembre, l'istituto di geofisica e vulcanologia ha registrato una scossa di magnitudo 3.2 della scala Richter, seguita circa 6 minuti più tardi da un altro sisma, stavolta di 2.2.

Il distretto territoriale colpito è proprio quello Piceno ma i movimenti tellurici, localizzati rispettivamente a 31.9 e 31 km di profondità, sono stati avvertiti anche nel fermano e nel maceratese.

Al momento non sembrano essersi verificati danni a cose o a persone.


di Rocco Bellesi
redazione@vivereascoli.it
 





Questo è un articolo pubblicato il 31-12-2013 alle 02:27 sul giornale del 02 gennaio 2014 - 1083 letture

In questo articolo si parla di attualità, terremoto, rocco bellesi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/WCr





logoEV
logoEV