Convegno dal titolo 'La scuola e i nuovi linguaggi digitali', studenti e docenti più vicini

internet - web 2' di lettura 11/11/2013 - Si terrà giovedì 14 novembre all’Istituto “A.Capriotti” di San Benedetto del Tronto il convegno dal titolo “La scuola e i nuovi linguaggi digitali. Tecnologie: come cambiano gli strumenti per i docenti e le modalità di apprendimento dei nostri studenti” rivolto ai docenti delle scuole secondarie di secondo grado.

L’incontro, a cui hanno aderito ben 200 insegnanti, è organizzato in collaborazione con la Pearson Italia (ente formatore accreditato dal Ministero dell’Istruzione) e realizzato con il contributo del Bacino Imbrifero Montano del Tronto (BIM) e ha lo scopo di aggiornare gli insegnanti sulle moderne tecnologie didattiche e sull’evoluzione dei nuovi linguaggi e di colmare il divario esistente tra i docenti e gli studenti nati e cresciuti in un ambiente basato sui computer e chiamati proprio per questo “nativi digitali”.

Dopo l’introduzione del dirigente scolastico prof.ssa Elisa Vita e del direttore del BIM Tronto dott. Luigi Contisciani, saranno gli esperti a prendere la parola per approfondire il concetto di linguaggio digitale e per illustrare concretamente tre esempi di piattaforme informatiche dedicate a specifici ambiti di apprendimento.

“Il ‘digital divide’ intergenerazionale che esiste tra i docenti e gli studenti necessita di un’attenta riflessione e di un'analisi” - ha dichiarato il dirigente scolastico Elisa Vita - “Tale riflessione deve partire proprio dal modo quotidiano di ‘fare scuola’ utilizzando gli strumenti a disposizione degli insegnanti con lo scopo sia di semplificare il processo di apprendimento sia di trovare un fertile e interessante terreno comune di scambio comunicativo tra i docenti e i discenti. In questo percorso di rinnovamento del sistema di istruzione possono essere valorizzate le abilità e le capacità dei nativi digitali nell’uso e nella gestione di sistemi multimediali mettendo così nuovamente gli studenti al centro del processo di insegnamento-apprendimento con ricadute positive e determinanti nella formazione delle nuove professionalità del XXI secolo”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-11-2013 alle 19:18 sul giornale del 12 novembre 2013 - 638 letture

In questo articolo si parla di attualità, san benedetto del tronto, Comune di San Benedetto del Tronto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/UkJ





logoEV
logoEV