Poste: per gli 'over 70' sconto sulla commissione dei bollettini in tutti gli uffici della Provincia

1' di lettura 03/10/2013 - In tutti gli uffici postali della provincia di Ascoli per gli ultrasettantenni è prevista una commissione ridotta per il pagamento dei bollettini. Poste Italiane ha avviato una campagna di comunicazione rivolta a coloro che hanno già compiuto i 70 anni per informarli che possono pagare i bollettini postali a loro intestati (fatture per le utenze luce, gas, acqua, telefono, le rate dei finanziamenti, bollo auto, canone Rai, multe e tutti i soggetti muniti di conto corrente postale) versando una commissione di € 0,70 anziché € 1,30, dietro presentazione di un documento valido di identità.

Inoltre, in 7 grandi uffici postali della provincia di Ascoli (Ascoli Piceno Centro, Ascoli Piceno 2, Marino del Tronto, Grottammare, Porto d’Ascoli, San Benedetto del Tronto e San Benedetto del Tronto 2) è operativo uno sportello dedicato esclusivamente al pagamento dei bollettini di conto corrente. L’innovazione permette di rendere ancora più veloci le operazioni, soprattutto nei primi giorni del mese quando c’è maggiore affluenza di clientela per la riscossione delle pensioni.

Il bollettino di conto corrente postale può essere pagato presso gli uffici postali con il contante, con la carta Postamat Maestro collegata al conto BancoPosta e con i bancomat di tutti gli istituti bancari. Analoga possibilità è da oggi offerta anche ai titolari della Carta libretto, rilasciata gratuitamente ai titolari di libretto di risparmio postale che ne facciano richiesta.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-10-2013 alle 12:21 sul giornale del 04 ottobre 2013 - 882 letture

In questo articolo si parla di attualità, provincia di ascoli piceno, commissione, poste italiane, sconto, bollettini postali, over 70, ufficili postali

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/SAR





logoEV