Calcio: giornata da dimenticare per il Grottammare, sconfitto 3-0 a Corridonia

1' di lettura 10/03/2013 - Netta sconfitta per il Grottammare che esce battuto dal "Martini" di Corridonia con un secco 3-0 che non ammette repliche.

Gli uomini di De Amicis hanno iniziato bene il match tenendolo in controllo nella prima mezzora poi, al 35', arriva il vantaggio casalingo con una punizione bomba di Taglioni che mette la palla all'incrocio dei pali. Nella ripresa clamoroso errore della terna arbitrale che non espelle il difensore Ferrari per fallo da ultimo uomo su Rosa lanciato a rete. Per il numero sei è solo giallo.

Al 29' arriva il raddoppio con il neo entrato De Caro che supera prima Gaibo in velocità e poi mette alle spalle di D'Ettorre con un delizioso pallonetto. Cinque minuti dopo arriva il tris per gli uomini di Ciarlantini con Okere che timbra il cartellino superando D'Ettorre in diagonale. Brutta prestazione da dimenticare in fretta in vista della gara casalinga contro la Forsempronese.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-03-2013 alle 21:06 sul giornale del 11 marzo 2013 - 762 letture

In questo articolo si parla di sport, calcio, grottammare, Grottammare Calcio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Krq





logoEV
logoEV