Al Teatro San Filippo Neri in scena ‘Se mi ami fammi un segno... ho finito le pile'

2' di lettura 14/01/2013 - Va in scena Venerdì 18 gennaio alle ore 21.15 per la prima volta al Teatro San Filippo Neri di San Benedetto del Tronto il cabaret accessibile a sordi e udenti ‘Se mi ami fammi un segno... ho finito le pile' .

L'iniziativa si colloca all'interno del Minifestival "TeatraLIS", promosso dall'Ente Nazionale Sordi di Ascoli in collaborazione con la Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno e a sua volta inserito nel Progetto "Partecipo , quindi sono", con il patrocinio di Regione Marche, provincia di Ascoli Piceno, Comune di San Benedetto del Tronto , Ente Nazionale Sordi, Sede Centrale." Francesco D’Amico e Giuditta Cambieri. Lui sordo ,lei udente. Ideatori e protagonisti di un cabaret definito rivoluzionario, che rompe le barriere di comunicazione tra il mondo degli udenti e quello dei sordi attraverso un linguaggio teatrale che unisce Lingua dei Segni, voce, mimica del corpo, musica.

In scena i due protagonisti riflettono sulle difficoltà del comunicare. Che cosa accade in una “normale” coppia di diversamente udenti? Se lui è completamente sordo e lei ci sente benissimo, quali sono le gaffes, le incomprensioni e le situazioni assurde che si creano nella vita quotidiana e nell'intimità? Quali problemi si incontrano nella relazione con i parenti, gli amici e con il resto del mondo? Tra battute sarcastiche, giochi di parole e doppi sensi, Giuditta e Francesco raccontano con autoironia la loro vita di coppia svelando al pubblico la visione di un mondo dove i sordi e gli udenti si conoscono, s’ innamorano, litigano e si prendono in giro. Patrocinato dal Segretariato sociale Rai, Ens e Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno hanno inserito questo spettacolo per far sperimentare alla comunità quanta ricchezza creativa origini dall’interazione artistica e dalla riflessione sociale tra sordi e udenti. Il Progetto “Partecipo, quindi sono” continua le sue iniziative: entro fine Gennaio il Teatro S. Filippo Neri sarà dotato di Amplificazione ad Induzione Magnetica.

Ultimo spettacolo del Minifestival TeatraLIS il 1 Febbraio con Gabriele Caia, monologo in Lingua dei Segni. Il tutto è stato reso possibile grazie al sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno. Costo del biglietto €10,00 . Info biglietti e spettacolo 3282770786Ente Nazionale Sordi Ascoli Piceno






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-01-2013 alle 19:13 sul giornale del 15 gennaio 2013 - 900 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, san benedetto del tronto, Comune di San Benedetto del Tronto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/IcO