Si rinnovano i permessi per le zone blu

parcheggi a pagamento 1' di lettura 15/12/2012 - Anche per l’anno 2013 i permessi per sostare sui “parcheggi blu” riservati a residenti e commercianti potranno essere richiesti rivolgendosi all’ufficio dell’Azienda Multiservizi che si trova nel parcheggio della stazione ferroviaria, in via Gramsci.

L’ufficio è aperto dal lunedì al sabato dalle ore 9 alle 12,30 e nei pomeriggi dal lunedì al venerdì dalle 16 alle 19,30 (telefono 0735.658899): le tariffe sono sono invariate rispetto al 2012 (60 euro per i residenti, 150 per tutti gli altri aventi diritto) e dovranno essere pagate attraverso un bollettino di conto corrente postale fornito dall’Azienda.

Con l’occasione si avvisano i possessori di auto ecologiche (alimentate cioè a metano, gpl o ibride) che dal primo gennaio 2013 i parcheggi nei quali potranno sostare gratuitamente previo pagamento dei 5 euro per il permesso annuale speciale saranno quello di piazza Caduti del Mare (confermato) e quelli di via dei Tigli e via degli Oleandri (non più quindi quello della stazione ferroviaria).

Sempre dal primo gennaio, ultimati i lavori di riqualificazione del Paese alto, saranno riattivati i parcometri per la sosta a pagamento in piazza Bice Piacentini.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-12-2012 alle 01:01 sul giornale del 15 dicembre 2012 - 1663 letture

In questo articolo si parla di attualità, parcheggi, san benedetto del tronto, Comune di San Benedetto del Tronto, parcheggi a pagamento

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Hjf





logoEV
logoEV