Fàvolà in pediatria, al via il progetto

Fàvolà in pediatria 2' di lettura 06/12/2012 - Dopo un anno dall’uscita del libro FàVolà, si concretizza il progetto che ha spinto l’associazione culturale I Luoghi della Scrittura ad editare la fortunata raccolta di 15 fiabe illustrate, scritte e illustrate da altrettanti autori del territorio piceno.

Da martedì 4 dicembre, è iniziato nel reparto pediatrico dell’Ospedale di Ascoli Piceno, per poi proseguire 2 volte al mese ed alternarsi con quello di San Benedetto del Tronto, fino a maggio il progetto, finanziato con il ricavato dalle vendite dei libri, di portare ai bambini ricoverati la lettura animata delle fiabe.

L’iniziativa, condivisa con grande entusiasmo dai rispettivi primari di reparto dott. Antonio Carlucci e dott.ssa Nicoletta Guastaferro, è stata affidata a Massimo Cicchetti un professionista di grande esperienza molto amato dai bambini. Ma c’è di più, grazie alla generosità del BIM (Bacino Imbrifero Montano del Tronto) attraverso la sensibilità del suo Presidente Luigi Contisciani e alla Fondazione Carisap, che hanno acquistato il libri necessari, i piccoli degenti avranno anche in omaggio il libro FàVolà.

La Presidente Cinzia Carboni, giustamente orgogliosa di essere riuscita a portare a buon fine una così utile iniziativa che ha permesso agli autori dell’associazione di farsi conoscere e nello stesso tempo di contribuire a regalare qualche ora gioiosa ai piccoli ospiti ricoverati, ci tiene a far arrivare alla città e a tutta la provincia il suo più sentito ringraziamento. Dalle scuole, ai comuni, ai commercianti che hanno messo in vendita i libri gratuitamente, a tutte le persone e i bambini che li hanno acquistati dimostrando gradimento e fiducia. Ma non è finita, il progetto può continuare.

I libri di FàVolà sono a disposizione nelle librerie per ripetere il lieto fine di questa bellissima FàVolà!








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-12-2012 alle 18:10 sul giornale del 07 dicembre 2012 - 1632 letture

In questo articolo si parla di attualità, san benedetto del tronto, ascoli piceno, Comune di San Benedetto del Tronto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/GXB





logoEV
logoEV