Settimana Europea per la riduzione dei rifiuti, le iniziative

3' di lettura 16/11/2012 - Da sabato 17 a domenica 25 novembre si terrà la “Settimana Europea per la riduzione dei rifiuti” evento internazionale che vede coinvolti 19 paesi dell’Unione Europea in migliaia di iniziative e ha l’obiettivo di sensibilizzare istituzioni, portatori di interessi e consumatori sulle strategie e le buone pratiche di riciclo e riuso dei materiali di scarto nel rispetto dell’ambiente.

Anche San Benedetto aderisce all’iniziativa e ha organizzato alcuni appuntamenti in collaborazione con i tre Istituti statali comprensivi (Isc) della città, Picenambiente, ASSAM (Agenzia Servizi Settore Agroalimentare delle Marche), COLDIRETTI Ascoli Piceno e Adriatica Oli.

Durante tutta la settimana negli Isc, gli insegnanti tratteranno in classe il tema della necessità della riduzione dei rifiuti grazie al supporto di un pieghevole, un decalogo contenente buone prassi, predisposto dall’Assessorato all’ambiente in collaborazione con gli insegnanti referenti “Eco Schools”.

La giornata di punta dell’evento sarà martedì 20 novembre quando i bambini verranno coinvolti in due iniziative. A partire dalle 9,30 in piazza Bambini del Mondo (piazzale antistante il Municipio), si svolgerà la “Festa dell’Albero” un momento in cui saranno consegnati ai bambini alcune essenze arboree da collocare a dimora nei plessi scolastici.

Alle ore 10 tutti i ragazzi si sposteranno nell’Auditorium comunale “G. Tebaldini” dove si svolgerà la cerimonia di consegna della “Bandiera Verde – Eco Schools” ai tre ISC cittadini. Interverranno il sindaco Giovanni Gaspari, l’assessore regionale all’ambiente Sandro Donati, l’assessore comunale all’ambiente Paolo Canducci, il referente eco - schools Camillo Nardini, i dirigenti e i referenti eco schools degli istituti scolastici comprensivi “Nord”, “Centro” e “Sud”.

Nel corso dell’incontro presentato il progetto "gocciOLIna", contenitori per raccolta di olio vegetale esausto che, in seguito, saranno distribuiti a tutte le famiglie sambenedettesi. Inoltre si potrà visitare sempre in Auditorium una mostra di oggetti realizzati con materiale di scarto.

Durante la settimana davanti all’Auditorium sarà posizionata una stazione di raccolta per gli oli vegetali esausti dove i cittadini potranno portare l'olio proveniente dalle loro cucine e versarlo nel contenitore giallo “Olivia”. L’iniziativa pensata in collaborazione con la Adriatica Oli vuole sensibilizzare i cittadini alla buona pratica di raccolta degli oli e informarli sui benefici derivanti dal conferimento differenziato e sulle nove postazioni di raccolta permanenti presenti in città.

Ai cittadini che conferiranno l’olio esausto verrà donato in cambio olio extra vergine di oliva locale donato da ASSAM (Agenzia Servizi Settore Agroalimentare delle Marche) e COLDIRETTI Ascoli Piceno (fino ad esaurimento scorte).

Inoltre dal 19 al 24 novembre è in programma la “Settimana Unesco” che quest’anno si focalizza sui temi dell’alimentazione. Nei nidi comunali e negli Isc, gli insegnanti tratteranno in classe il tema “Alimentazione salute e benessere a scuola”. Ai nidi saranno previste letture animate di “Favole a merenda” che raccontano la merenda di una volta dei nostri nonni e laboratori di manipolazione – cucina. Mentre nelle classi dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado si svolgeranno attività pratiche e dimostrative, laboratori a tema inerenti agricoltura, rispetto del territorio, biodiversità, salute, gestione sostenibile delle risorse naturali, riduzione degli sprechi, diminuzione dell’impronta ecologica, modelli equi e sostenibili di produzione e consumo, filiera corta, chilometro zero, riduzione degli imballaggi, tradizioni e saperi delle popolazioni, distribuzione globale delle materie prime e degli alimenti.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-11-2012 alle 19:46 sul giornale del 17 novembre 2012 - 1087 letture

In questo articolo si parla di attualità, san benedetto del tronto, Comune di San Benedetto del Tronto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/F9M





logoEV