Confcommerio: in arrivo un'altra tegola per il commercio

Confcommercio Jesi 2' di lettura 22/10/2012 - Un'altra tegola sta per abbattersi sugli operatori commerciali del settore alimentare e non solo. Da domani, mercoledì 24 ottobre, entrerà infatti in vigore il decreto legge che introduce importanti novità nell'ambito delle relazioni commerciali, a cominciare dai tempi di pagamento dei prodotti agroalimentari appunto, da 30 a 60 giorni e dalla stipula di un contratto scritto per ogni transazione commerciale degli stessi prodotti.

Ne da notizia la Confcommercio sottolineando che alle nuove disposizioni sono assoggettati tutti gli operatori della filiera alimentare, della grande distribuzione, grossisti e dettaglianti, ma anche i pubblici esercizi, albergatori e panificatori; tutti coloro dunque che in pratica hanno a che fare con quegli alimenti espressamente indicati in uno specifico elenco redatto dal Ministero competente.

Il disposto fa altresì riferimento ad un elenco di prassi sleali, nell'ambito delle relazioni commerciali che incorrono nella filiera agro alimentare e che da mercoledì devono considerarsi vietati, come ad esempio quella di pretendere sconti retroattivi o prezzi di fine periodo, indipendentemente dal raggiungimento di obiettivi di fatturato o di volume di vendita. Ma l'aspetto più preoccupante è forse quello dei termini di pagamento legali, non derogabili dalle parti, dei 30 giorni (per prodotti agroalimentari deperibili) e 60 giorni (per tutte le altre merci) dal momento della consegna o ritiro del bene.

Un bel ginepraio dunque sul quale c’è anche poca chiarezza e che comunque complica in questo momento anche le economie delle imprese commerciali interessate, già piuttosto in difficoltà. Stante una tale complessa problematica e per aggiornare debitamente le imprese associate sui dettagli del provvedimento, anche per evitare alle stesse di incorrere nelle previste sanzioni, la Confcommercio ha promosso una riunione di tutti gli operatori interessati, che avrà luogo alle 15.30 del prossimo giovedì 25 ottobre, presso la sede della stessa associazione di San Benedetto in via Bianchi 36. L’incontro tecnico sarò tenuto dal direttore Giorgio Fiori di concerto con il dott. Luigi Troli per cui si raccomanda a tutti gli interessati di non lasciarsi sfuggire, per saperne di più, una tale occasione.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-10-2012 alle 22:20 sul giornale del 23 ottobre 2012 - 990 letture

In questo articolo si parla di attualità, Confcommercio di Ascoli, Confcommercio Jesi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Fe6





logoEV