Montefiore: Icaro c'è! Domenica simulazioni di soccorso con l'elisoccorso della regione

elisoccorso 3' di lettura 27/06/2012 - La P. A. Croce Verde di Montefiore dell'Aso, Massignano e Campofilone organizza per la mattinata di Domenica 1 Luglio delle prove simulate di soccorso che si svolgeranno nel comune di Montefiore.

Si tratta di un appuntamento ormai fisso nel fitto calendario di impegni che coinvolge i militi dell'associazione: la simulazione, infatti, rappresenta, ormai da qualche anno, una valida verifica delle competenze pratiche acquisite da ciascuno e un'esperienza attraverso cui rafforzare la propria preparazione sul campo e l'affiatamento con tutti gli altri soccorritori.

Ciò che maggiormente sta a cuore ad un'associazione come la nostra è, infatti, una formazione attenta e curata che permetta ai nostri volontari di agire con prontezza e in modo efficace nelle situazioni di emergenza. A questo scopo, la nostra associazione ha sempre cercato di valorizzare l'addestramento formale di tutti i suoi componenti attraverso corsi di formazione ed esperienze sul campo come quella della simulazione. Le nuove reclute, infatti, hanno frequentato nel mese di Ottobre il corso di BLS per acquisire le conoscenze base di primo soccorso, sotto la guida di personale sanitario e, in seguito, quello per l'utilizzo del defibrillatore semi-automatico, strumento indispensabile e, spesso, risolutivo nelle situazioni di arresto cardiaco.

Nel mese di Aprile, poi, tutti i nostri volontari hanno sostenuto brillantemente l'esame di BLS-D per verificare le competenze acquisite. In preparazione delle prove simulate è stato anche organizzato un corso di PTC per il trattamento dei politraumi e un corso di PBLS-D per l'acquisizione delle nozioni principali riguardanti il trattamento dell'arresto cardiaco pediatrico per cui sono necessarie competenze specifiche.

Momento centrale della mattinata del 1 Luglio sarà l'intervento straordinario dell'elisoccorso della regione Marche “ICARO”, che interverrà nel corso della simulazione di un incidente che coinvolge uno scuolabus in servizio. Per prepararci a questo momento e, ancor più, per essere pronti qualora mai si verificasse una situazione simile che richieda, per la gravità, l'intervento dell'eliambulanza, la nostra associazione ha organizzato una serata di preparazione, svoltasi lo scorso 22 Maggio, in cui è intervenuto il COM.te Felice Lacerra, alla guida dell'eliambulanza dell'Ospedale regionale di Torrette da più di vent'anni.

Il comandante ha tenuto un'interessante lezione in cui ha sottolineato l'importanza della tempestività nell'allertare l'elisoccorso e della collaborazione tra eliambulanza e militi per permettere un intervento rapido ed efficace. In particolar modo, il comandante Lacerra si è soffermato su quelli che devono essere i criteri per la scelta del luogo da segnalare per l'atterraggio dell'elisoccorso e quali ruoli e compiti spettino a ciascuno al momento dell'intervento del soccorso medico avanzato. Ora abbiamo, quindi, la possibilità di concretizzare tutto ciò che abbiamo appreso, per il momento, soltanto in teoria.

Per questo motivo, la mattinata di Domenica 1 Luglio si prospetta come un evento unico e irripetibile sia per noi militi, in quanto si tratta di occasione per migliorare le nostre capacità e competenze, sia per la cittadinanza tutta, che ha la possibilità di verificare con quanta dedizione e passione svolgiamo la nostra attività di volontari per garantire, al meglio delle nostre possibilità, un servizio indispensabile e che, spesso, si rivela risolutivo. Il programma della giornata prevede: ore 8.30 1ª simulazione: un operaio cade da un ponteggio senza accesso dall'interno (la simulazione si svolgerà nei pressi di piazzale Fiume.

Intervengono le Giacche Verdi di Montefiore dell'Aso) ore 9.30 2ª simulazione: una donna accusa i sintomi di un'intossicazione da fumo dovuta ad un incendio boschivo (la simulazione si svolgerà nelle vicinanze dell'ospedale) ore 10.30 3ª simulazione: incidente automobilistico con coinvolgimento di un motociclista (la simulazione si svolgerà in piazza Antognozzi) ore 11.30 4ª simulazione: incidente automobilistico con coinvolgimento di uno scuolabus (la simulazione si svolgerà vicino al palazzetto dello sport. Interviene l'eliambulanza della regione e l'automedica) Data l'importanza dell'evento, confidiamo in una sentita e numerosa partecipazione.


Dalla Croce Verde di Montefiore dell'Aso





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-06-2012 alle 18:34 sul giornale del 28 giugno 2012 - 505 letture

In questo articolo si parla di attualità, eliambulanza, Montefiore dell'Aso, croce verde, elisoccorso

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/AUO





logoEV
logoEV