Emergenza neve: la Provincia ringrazia

Emergenza neve: la Provincia ringrazia 2' di lettura 05/04/2012 - Un abbraccio ideale e un sentito ringraziamento da parte dell’Amministrazione Provinciale al personale del Servizio Viabilità, dell’Assessorato del Genio e Protezione Civile, della Polizia Provinciale e delle 40 imprese del territorio che, fin dalle prime ore della grave emergenza neve dello scorso febbraio, si è adoperato per rendere transitabili tutte le strade del Piceno.

E’ quanto il Presidente della Provincia Piero Celani, accompagnato dagli Assessori Crescenzi, Petrucci, Allevi e Mariani e dal Presidente del Consiglio provinciale Falcioni, ha voluto rivolgere conferendo attestati di riconoscimento nel corso di una cerimonia tenutasi nella sala congressi dell’Hotel Marche dinanzi a una nutrita platea. Il Presidente Celani, elogiando il grande attaccamento al dovere e senso di responsabilità dei dipendenti di Palazzo San Filippo e delle imprese coinvolte negli interventi, ha evidenziato “l’eccellente azione al servizio della comunità durante la grave situazione meteo con i mezzi spazzaneve della Provincia e delle ditte private appaltatrici che hanno reso percorribili tutte le strade, fornendo un esempio di collaborazione di cui possono essere orgogliosi”. Uno speciale ringraziamento il Presidente lo ha anche rivolto agli impiegati e ai funzionari dell’Ente che hanno reso operativa ininterrottamente h24 la Sala della Protezione Civile di Ascoli Piceno, un punto di riferimento essenziale per la collettività e per tutte le istituzioni del Piceno impegnate a fronteggiare l’emergenza.

“Abbiamo affrontato in maniera soddisfacente e in totale sinergia ogni criticità in condizioni meteorologiche veramente complesse – hanno sottolineato all’unisono gli Assessori presenti – e fornito assistenza, grazie alla collaborazione di tutti, ai Comuni, soprattutto a quelli più colpiti dalla neve, assicurando sempre un filo diretto con la cittadinanza anche delle zone dell’entroterra. Rivolgiamo, pertanto, un grazie di cuore a tutto il personale dell’Ente che ha lavorato ininterrottamente e alle ditte che hanno offerto un prezioso sostegno”. Prima di un brindisi augurale per le prossime festività di Pasqua, si è proceduto alla consegna degli attestati: un riconoscimento con cui la Provincia ha voluto testimoniare e ribadire la propria gratitudine a tutti i protagonisti di una bella pagina di buona amministrazione e di fattiva collaborazione tra pubblico e privato.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-04-2012 alle 16:54 sul giornale del 06 aprile 2012 - 1164 letture

In questo articolo si parla di attualità, ascoli piceno, provincia di ascoli piceno, neve

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/xrr