Giulianova: molesta i clienti del locale e aggredisce i carabinieri, arrestata una 24enne

Arresto 1' di lettura 24/02/2012 - I Carabinieri di Giulianova hanno arrestato una 24enne di Mosciano Sant'Angelo con l'accusa di oltraggio, violenza, resistenza e minaccia a pubblico ufficiale.

Simona Di Menco, incensurata, era in compagnia di un'amica all'interno del discopub "Novavita" quando, a causa delle moleste rivolte nei confronti dei clienti del locale, era stata allontanata dal personale della sicurezza.

Alla vista dei carabinieri, allertati dallo stesso personale di sicurezza, la giovane avrebbe iniziato a minacciarli ed offenderli. Non contenta, poi, la 24enne avrebbe anche aggredito con calci e pugni i militari che, dopo una colluttazione, l'hanno bloccata e arrestata.

L'amica è stata denunciata mentre i militari sono stati giudicati guaribili in tre giorni dal personale medico del pronto soccorso.






Questo è un articolo pubblicato il 24-02-2012 alle 14:57 sul giornale del 25 febbraio 2012 - 777 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, carabinieri, arresto, giulianova

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/vFW





logoEV
logoEV