Occupazioni suolo pubblico, prorogata ad ottobre la messa in regola

san benedetto 2' di lettura 09/02/2012 - Tanti i temi affrontati nel Consiglio Comunale dell'8 febbraio.

Primo punto all'ordine del giorno, presentato dal gruppo del Pd, impegna l’Amministrazione a sostenere la proposta di legge e la campagna di raccolta firme per conferire la cittadinanza a tutti coloro che nascono sul suolo italiano. Molto articolato il dibattito, con i consiglieri di minoranza che hanno parlato di falso problema e di strumentalizzazione del tema.

Il sindaco Giovanni Gaspari ha ricordato come San Benedetto ha visto un lento ma costante aumento del numero dei figli degli immigrati, e ha parlato di "una battaglia di civiltà". Gaspari ha anche annunciato che sarà attivato un registro di cittadinanza per questi bambini che ovviamente non avrà valore giuridico ma altamente simbolico.

Votato all'unanimità un documento presentato da tutte le consigliere, che impegna il Comune a sostenere una campagna di protesta contro la recente sentenza della Corte di Cassazione che ha annullato l’obbligo di custodia cautelare in carcere per il reato di violenza sessuale di gruppo.

Un altro ordine del giorno, anch’esso votato all’unanimità (con la minoranza però assente), impegna il Sindaco, che parteciperà all’assemblea dei soci della Ciip del 24 febbraio, ad esprimere la contrarietà della città a qualsiasi ipotesi di imbottigliamento dell’acqua dei Sibillini.

E' stato modificato il regolamento per l’utilizzo delle superfici pubbliche, al fine di prorogare al 15 ottobre il termine entro cui le attività commerciali che vogliono occupare suolo pubblico devono adeguare i servizi igienici per i disabili e individuare spazi da destinare ai contenitori per la raccolta differenziata. La proroga si è resa necessaria, spiegano i consiglieri Pd Morganti ed Evangelisti, per venire incontro all’impossibilità di diversi commercianti di apportare le modifiche richieste entro il termine del 9 febbraio.






Questo è un articolo pubblicato il 09-02-2012 alle 15:48 sul giornale del 10 febbraio 2012 - 541 letture

In questo articolo si parla di attualità, consiglio comunale, san benedetto, marco vitaloni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/u1O





logoEV
logoEV