Teramo: cade dal viadotto dell'A14, in prognosi riservata un camionista

Ambulanza 1' di lettura 07/02/2012 - Restano gravi le condizioni dell'autista di un tir che trasportava materiali in ferro e bulloni, a causa del maltempo, è caduto dal viadotto dell'A14 tra Marche e Abruzzo.

Il conducente, che stava transitando verso sud, avrebbe perso il controllo del pesante mezzo che dopo aver distrutto diversi metri di guard rail sarebbe finito sul piazzale di una ditta di inerti che costeggia il fiume Tronto nel comune di Martinsicuro (Teramo).

L'autista rumeno di 43 anni, ricoverato d'urgenza all'ospedale di San Benedetto, si trova ora in prognosi riservata.

Sul posto si sono recati la pattuglia dei carabinieri di Martinsicuro, il 118 di Ascoli ed i vigili del fuoco. Sulla dinamica dell'incidente indaga la Polstrada di Pescara.






Questo è un articolo pubblicato il 07-02-2012 alle 16:54 sul giornale del 08 febbraio 2012 - 544 letture

In questo articolo si parla di cronaca, incidente stradale, Sudani Alice Scarpini, teramo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/uUU

Leggi gli altri articoli della rubrica fatti tragici





logoEV
logoEV