Teramo: edilizia, il 2012 sarà l'anno decisivo

edilizia 1' di lettura 31/01/2012 - Il 2012 sarà l'anno decisivo per la sopravvivenza del settore edile. "Senza provvedimenti idonei molti di noi saranno costretti alla chiusura o a cercare nuove strade per gli investimenti"

Lo ha affermato il presidente dell'Associazione Nazionale Costruttori Edili Abruzzo, Antonio D'Intino.

"Per una immediata ripresa il settore necessita di agire su temi che richiedono uno studio attento e la predisposizione di norme che agevolino il riuso e la riqualificazione".






Questo è un articolo pubblicato il 31-01-2012 alle 19:41 sul giornale del 01 febbraio 2012 - 667 letture

In questo articolo si parla di attualità, francesca morici, edilizia, san benedetto del tronto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/uDq