Teramo: nuovo parcheggio in centro, il Codacons incontra l'amministrazione per modifiche al piano

parcheggio 1' di lettura 27/01/2012 - In merito al nuovo piano parcheggi in centro, ideato dall'Amministrazione comunale, il Codacons di Teramo ha chiesto un incontro con il sindaco e l'assessore Di Giovangiacomo per far luce in merito alla ripartizione dei posti.

Secondo il Codacons di Teramo infatti non è una cosa giusta e corrette nei confronti dei negozianti effettuare il parcheggio con tutti i posti a pagamento ad eccezione di quelli riservati ai residenti. E' necessario quindi che il Comune emani una delibera in cui spieghi le motivazioni della scelta poiché dev'essere sempre riservata una quota di parcheggi gratuiti dove poter sostare senza limiti di tempo ad eccezion fatta per i centri cittadini dal particolare valore storico e artistico.

Pertanto il sindaco e l'assessore, che secondo il Codacons sono già al lavoro per modificare il piano del nuovo parcheggio (es posti riservati per donne in gravidanza), si sono dimostrati aperti ad accogliere e ascoltare le proposte del Codacons per migliorare la qualità del servizio nel centro.

Inoltre i teramani potranno inviare una e-mail all'indirizzo codaconsteramo@virgilio.it per nuove proposte e idee.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-01-2012 alle 15:22 sul giornale del 28 gennaio 2012 - 671 letture

In questo articolo si parla di politica, Sudani Alice Scarpini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/usI





logoEV
logoEV