Capodanno: 21enne ferito ad un occhio

ambulanza 1' di lettura 01/01/2012 -

Notte di San Silvestro di paura a San Benedetto del Tronto per un 21enne. Il giovane è infatti stato colpito da un petardo ad un occhio. Immediatamente soccorso dai sanitari del 118, il giovane è stato trasportato all'ospedale dove è tutt'ora ricoverato.



Non è l'unico incidente della notte di Capodanno che, tuttavia, è trascorsa senza gravi incidenti. A Montemarciano infatti una 14enne è finita in coma etilico mentre si trovava in un locale notturno del lungomare di Marina di Montemarciano. La ragazzina, ricoverata a Torrette, è stata dichiarata fuori pericolo.

Nel fermano e ascolano inoltre sono rimaste ferite complessivamente 12 persone. I sanitari li hanno giudicati guaribili dai 5 ai 20 giorni. Due auto sono state incendiate ad Ascoli dove indaga la Polizia per verificare le cause: l'ipotesi più accreditata sarebbe quella di un fuoco d'artificio lanciato da un balcone e terminato sopra le auto in sosta.


di Sudani Scarpini
sudani@sanbenedetto.it





Questo è un articolo pubblicato il 01-01-2012 alle 15:49 sul giornale del 02 gennaio 2012 - 644 letture

In questo articolo si parla di cronaca, capodanno, ambulanza, 118, sudani scarpini, san benedetto del tronto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/tv1