Successo della mostra 'Maioliche ascolane' per sostenere la ricerca

Mostra mercato delle maioliche ascolane 2' di lettura 09/09/2011 -

Il lusinghiero ricavato finale (oltre mille euro raccolti) e la grande attenzione alla prevenzione e al sostegno della lotta ai tumori, hanno dimostrato la bontà e la validità della “Mostra/mercato delle maioliche ascolane” promossa dalla Provincia in collaborazione con la L.I.L.T. (Lega Italiana Lotta ai Tumori) sezione di Ascoli.



Nei diversi punti espositivi del capoluogo piceno e presso lo spazio allestito nello I.A.T. (Ufficio Informazione Accoglienza Turistica) di S. Benedetto del Tronto grande interesse hanno suscitato i lavori in ceramica realizzati, negli anni, dagli allievi del Centro Locale per la Formazione Industriale e le creazioni elaborate da alcuni pazienti oncologici che, nell’ambito del loro percorso di terapia, hanno usufruito dei laboratori e degli strumenti tecnici dell’Ente. Il responsabile della sezione locale della L.I.L.T., dott. Raffaele Trivisonne, ringraziando l’Amministrazione per lo spirito di collaborazione e di fattivo dialogo, a conclusione della rassegna ha ribadito che “risulta fondamentale sempre mantenere alto l’interesse sulla ricerca e sulla sensibilizzazione della comunità cittadina su tematiche di grande attualità e importanza”.

Il Presidente Celani rimarcando il ruolo e le progettualità delle Scuole di Formazione Professionale dell’Ente, che costituiscono “una preziosa risorsa da valorizzare e promuovere per il rilancio dell’economia locale”, ha confermato l’impegno della Provincia “nel delineare e dar vita a sempre nuove proposte che intendano abbinare concretamente solidarietà, formazione e spirito di aggregazione”. “Grazie anche al notevole flusso di turisti che hanno visitato i punti espositivi di Ascoli e San Benedetto sono state vendute moltissime opere ed elaborati a mano, in particolar modo vasi, mattonelle e piatti - ha sottolineato la dott. ssa Fiorenza Pizi – si è trattata di una straordinaria esperienza culturale e sociale che ha confermato, ancora una volta, la validità del connubio lavoro e solidarietà”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 09-09-2011 alle 19:39 sul giornale del 10 settembre 2011 - 681 letture

In questo articolo si parla di attualità, ascoli piceno, provincia di ascoli piceno

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/pcJ





logoEV
logoEV