17° Incontro Nazionale dei Teatri Invisibili, gli spettacoli in programma

teatro le perfide 3' di lettura 02/09/2011 -

Si svolgerà dal 3 al 30 settembre 2011, a Grottammare (Teatro dell’Arancio) e San Benedetto del Tronto (Teatro dell’Olmo e Teatro Concordia), il 17° Incontro Nazionale dei Teatri Invisibili.



Questi in sintesi gli spettacoli in programma: sabato 3 settembre _ San Benedetto del Tronto, Teatro dell’Olmo - ore 21,30 “Sopra la rete” di Massimo Giovara Tema dello spettacolo è il vissuto delle persone con problemi psichici nella società contemporanea, il loro difficile inserimento e la discriminazione di cui spesso sono oggetto. In scena c’è un unico personaggio, dalla personalità intermittente, indaga il ruolo dell’intelligenza ordinaria nei rapporti tra le persone e degli ostacoli alla comunicazione incontrati da chi ha un intelletto “diverso”, fuori dal comune, sia esso genio o idiozia.

martedì 6 settembre _ San Benedetto del Tronto, Teatro dell’Olmo - ore 21,30 “Trancedroid #2” di Laboratorio Teatrale Re Nudo - ‘O Zoo NÔ Ispirato al romanzo “Invisible Monsters” di Chuck Palahniuk. Un musical che procede al ritmo di uno zapping televisivo, divertente e noir allo stesso tempo. Il sentimento della caducità del nostro agire sociale e delle nostre vite, non più raccontabile in forma drammatica, si nasconde nella superficie delle cose, nel maquillage con cui trucchiamo la realtà. Nulla è mai quello che sembra. Fotomodelle, star televisive, ricchi manager, calciatori di successo o naufraghi del nostro tempo. Mostri e vittime del sistema mediatico. Si agitano in un ambiente leggero, artefatto, credibile quanto può esserlo un set televisivo, un mondo in cui non si distingue più la cronaca dalla pubblicità. In cui la rappresentazione del fatto è più reale del fatto stesso.

mercoledì 7 settembre _ Grottammare, Teatro dell’Arancio - ore 21,30 “Sostiene Anita” di Due Punti s.r.l. – Artquarium - Realtà Debora Mancini Anita Garibaldi. Giovane, bellissima, ardita, moglie innamorata e sensibile, madre dolcissima, coraggiosa combattente, donna moderna e libera in un mondo che ancora oggi si può e si deve liberare. Donna indomita, selvaggia, gelosa, passionale, esuberante, audace. Una delle poche che imbracciò il fucile. Una leggenda del Risorgimento che incarnò l’ideale di donna-guerriera che combatteva per i diritti e l’eguaglianza dei popoli. In un dialogo tra parola e musica, Debora Mancini racconta la storia di una vita vissuta per amore: amore per l’uomo, per l’eroe, per i figli, per la patria, per le donne. Uno spaccato storico, culturale, sociale, a partire dalla vita di Anita, una vita quasi non credibile, ricca di peripezie, di avventure, di incontri, di scelte. Una vita che ha cambiato quella di molte donne nate nei secoli successivi fino ad oggi.

BIGLIETTO UNICO 8 EURO
Abbonamento a 5 spettacoli 30 Euro I biglietti e gli abbonamenti sono in vendita presso i luoghi di rappresentazione Per gli spettacoli al Teatro dell’Olmo (3, 6, 14, 23, 29, 30 settembre) si consiglia la prenotazione. Il programma potrebbe subire delle variazioni.

Informazioni e prenotazioni: LABORATORIO TEATRALE RE NUDO Tel. fax 0735 58.27.95 - teatriinvisibili@libero.it - www.teatriinvisibili.splinder.com



Scarica il pdf 17° Incontro Nazionale dei Teatri Invisibili





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-09-2011 alle 16:02 sul giornale del 03 settembre 2011 - 724 letture

In questo articolo si parla di teatro, spettacoli, san benedetto del tronto, grottammare, Organizzatori

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/oWk