In arrivo le cartelle Tarsu per utenze domestiche

1' di lettura 19/04/2011 -

Arrivano in questi giorni a casa dei proprietari di immobili siti nel Comune di San Benedetto le cartelle con l’importo già calcolato e il bollettino postale per il versamento della “Tassa sui Rifiuti Solidi Urbani” (la TARSU). Entro sabato 30 aprile va pagata la prima rata, per la seconda c’è tempo fino a venerdì 30 settembre.



Oltre al bollettino precompilato, i contribuenti ricevono una lettera con tutte le notizie utili sulla TARSU, dalle varie modalità possibili di pagamento (compresi bancomat o carta di credito) ai recapiti per chiedere maggiori informazioni. Le date del 30 aprile e del 30 settembre sono state scelte per evitare la sovrapposizione con le scadenze dell’ICI, che restano 16 giugno per l’acconto e 16 dicembre per il saldo.

Per l’occasione, e fino al 13 maggio, sarà aperto uno sportello TARSU anche nella delegazione comunale di Porto d’Ascoli, in via Turati 2, aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 13 e il martedì e giovedì anche dalle 16 alle 18.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-04-2011 alle 18:35 sul giornale del 20 aprile 2011 - 1356 letture

In questo articolo si parla di attualità, san benedetto del tronto, Comune di San Benedetto del Tronto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/jPB